Cambiare vita… senza troppi sforzi

di Enza Petruzziello

Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine“.

Si tratta del primo verso di una celebre poesia della scrittrice brasiliana Martha Medeiros, poche parole per rappresentare il disagio che colpisce oggi moltissime persone.

A quasi tutti, infatti, a un certo punto della propria vita succede di sentirsi intrappolati, di fantasticare e pensare a un cambiamento radicale. Per alcuni diventa realtà, ma per molti, purtroppo, resta un pensiero e una fantasia.

Una delle cose più difficili da fare, è cambiare, modificare il proprio stile di vita e le proprie abitudini. Paura di perdere quello che si ha, insicurezza, pigrizia e rifiuto di mettersi in gioco sono tra le cause maggiori che impediscono alle persone di aprirsi alle novità. Eppure il cambiamento è fondamentale per sentirsi vivi e per affrontare al meglio il futuro.

Uno degli studi più interessanti degli ultimi anni è stato condotto dal professor Nicholas Christakis, della prestigiosa università di Yale. Incrociando i risultati di numerose ricerche, lo studioso si è reso conto che basta poco per migliorare la nostra vita, e molto dipende dalle persone di cui ci circondiamo. Bisogna, sostiene Christakis, rapportarsi con persone nuove e positive, questo determinerà in noi un forte cambiamento. Cambiamento che in ogni caso parte sempre da noi stessi.

Libri e varie...

Per numerosi sociologi, infatti, modificare la propria vita è una terapia di vita che aiuta a scoprire se stessi, tiene la mente sempre allenata, fa aumentare l’autostima e trasmette positività e fiducia. Dal mondo politico a quello aziendale fino alla vita di tutti i giorni, sociologi e ricercatori hanno dimostrato come la predisposizione al cambiamento aumenti il rendimento della mente. Essere aperti al cambiamento è dunque fondamentale a tutte le età, perché permette di mantenersi giovani e al passo con i tempi.

La rigidità mentale, al contrario, è sinonimo di staticità e pigrizia. Tante, secondo gli esperti, le circostanze in cui è opportuno dire addio alla vecchia vita e voltare pagina. Si tratta di eventi – grandi o piccoli – che portano maggiormente a fermarsi a riflettere, se quello che si fa è giusto o sbagliato, magari in seguito a un malcontento che si vive in ambito lavorativo, o nella sfera privata, oltre che per quel senso di inadeguatezza che attanaglia diverse persone quando non trovano più gratificante ciò che fanno o vivono.

Ma come si fa a cambiare davvero?

Ecco i nostri consigli su come fare per cambiare vita in dieci mosse.

1) Scoprire le nostre passioni. Per cambiare davvero è necessario partire da ciò che ci piace e smettere di fare le cose solo per dovere o per compiacere gli altri. Riscoprire le piccole gioie in grado di rendere la giornata meritevole di essere vissuta. Iniziate, dunque, a dare spazio ai desideri e ai momenti di piacere.

2) Dedicare del tempo a se stessi. Prendetevi un momento della giornata che sia esclusivamente vostro. Magari per fare una passeggiata, leggere un libro, andare in palestra oppure semplicemente rimanere sul divano. Vivere le giornate sempre di corsa, infatti, non aiuta a venire a contatto con le proprie emozioni. Per questo diventa fondamentale ritagliare ogni giorno un piccolo spazio per se stessi, per coccolarsi e dedicarsi le giuste attenzioni.

3) Annottare i piccoli cambiamenti. Comprate un’agenda e cominciate a segnare ogni piccolo dettaglio della vostra nuova vita. Sarà il vostro diario del cambiamento. Bastano anche poche righe al giorno per tenere sotto controllo i piccoli passi quotidiani.

4) Viaggiare. E per viaggiare non intendiamo solamente fare vacanze da sogno, ma anche piccoli spostamenti. Il viaggio arricchisce sempre, ovunque si vada. È conoscenza, ricerca, confronto con gli altri. Esplorate le zone intorno a voi, sfruttate il web per trovare biglietti low cost e partite, anche da soli. Viaggiando senza compagnia aumenterete le possibilità di fare nuove conoscenze e aprirvi a nuove opportunità. (punto 6).

5) Vedere il bicchiere mezzo pieno. Può sembrare una banalità, ma il pensiero positivo aiuta molto a realizzare quel cambiamento di vita che desiderate da tanto. Lamentarsi, circondarsi di persone negative, ed essere negativi non porta a nulla, se non ad altra negatività. Il risultato è che si spreca tanto tempo in lagne inutili, discorsi che non cambiano le cose, giudizi e pettegolezzi sulle persone intorno a voi. Al contrario dare spazio al positivo vi permetterà di aprire l’orizzonte mentale, vi darà forza e migliorerà l’autostima.

6) Fare nuove amicizie. Conoscere gente nuova, che non faccia parte del vostro solito giro di amicizie, può essere determinante per cambiare vita, per scoprire nuovi aspetti di voi stessi e lasciare libera la strada a nuove opportunità, anche professionali.

7) Cimentarsi in nuove attività. Ricamo, pittura, bungee jumping… Qualunque sia, tuffarsi in una nuova avventura può essere stimolante e vi permette di conoscere attività che mai immaginavate di fare. Provare esperienze nuove senza necessariamente cercare un obiettivo, ma lasciandovi guidare solo dal vostro istinto, vi porterà verso ciò che desiderate. Il segreto del successo risiede infatti nell’entusiasmo e percorrere strade inesplorate aiuterà a cambiare la vostra quotidianità, giorno per giorno.

8) Dire di no. Quante volte accettiamo lavori o situazioni di cui non siamo realmente convinti? Tante, troppe. A volte, dire no aiuta. Significa rinunciare a un lavoro magari ben retribuito, ma che non è in grado di renderci felici. Realizzare un cambiamento nella propria vita, significa ascoltare le emozioni profonde e iniziare a scegliere con più consapevolezza ciò che riguarda i bisogni reali, anziché quelli apparenti.

9) Darsi un obiettivo. Se desiderate cambiare vita bisogna agire da subito, e non rimandare l’obiettivo che si vuole raggiungere. Nessuno verrà alla porta per dirvi cosa fare, come e quando. È necessario farlo da soli. In che modo? Creando una rete sui social, informandosi, cercando, prendendo contatti, e trovando le persone giuste che possano consigliarvi. Insomma agire finalmente per cambiare la vostra vecchia vita.

10) Essere pazienti. Il cambiamento richiede pazienza, anche se ci sono eventi che ci portano a stravolgere la nostra vita all’improvviso. Il più delle volte però, bisogna accettare la fatica ma senza smettere di sognare, fare progetti e sorridere a ciò che il futuro vi riserva.

Articolo di Enza Petruzziello

Fonte: https://www.voglioviverecosi.com/cambiare-vita-10-consigli-ti-permetteranno-farlo-veramente.html

Libri e varie...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *