Calcio per le ossa senza latte e latticini

Non è vero che si può andare incontro a carenze di calcio eliminando latte e derivati… anzi. Ecco su cosa dobbiamo puntare per la salute dell’osso.

1 – Se volete disporre della giusta quantità di calcio per le ossa, riducete o eliminate il consumo di alimenti proteici di origine animale: carne e latticini. Questi cibi, infatti, aumentano l’eliminazione di calcio attraverso le urine e quindi meno calcio arriverà all’osso. Le proteine vegetali non hanno questo effetto negativo.

2 – Acque calciche (>150 mg/litro). Alcune acque minerali sono molto ricche di calcio, e molti vegani puntano su queste. Non aumentano il rischio di calcoli renali. Alcuni nutrizionisti consigliano ai vegetariani di bere acque con un contenuto di calcio pari ad almeno 300 mg/litro. Guardate l’etichetta: è importante che l’acqua sia anche povera di solfati (meno di 250 mg/litro) e ricca di bicarbonati (più di 600 mg/litro) perché entrambi impattano sull’osso. È bene anche che l’acqua, e la nostra dieta, siano poveri di sodio.

3 – Ci sono alimenti vegetali ricchi di calcio. Ne ricordiamo alcuni:

– mandorle e farina di mandorle (si può mettere su molte pietanze).
– Tofu: quello coagulato con solfato di calcio. Il contenuto di calcio è segnalato in etichetta.
– Cime di rapa, rucola, cicoria, tarassaco, crescione, bieta e soprattutto cavolo riccio: si sfata il mito che le foglie verdi siano povere di calcio
– Da non sottovalutare: broccoli e tutti i cavoli, finocchio, porri. Gli spinaci, pur essendo ricchi di calcio, lo rendono scarsamente biodisponibile.
– Legumi: danno il loro contributo fagioli, fagiolini, lenticchie, soia e ceci.
– Semi di sesamo e di chia: sono probabilmente gli alimenti vegetali i più ricchi di calcio.
– Fichi secchi e nocciole.
– Ovviamente in commercio esistono anche molti prodotti arricchiti di calcio, per esempio i latti di riso e di soia.

4 – Fate più attività fisica a tutte le età. Se stimoliamo l’osso con l’esercizio, evitiamo che si impoverisca di calcio. L’osso è un tessuto vivo e, come tutte le cose vive, per non indebolirsi deve essere usato. Ottime scelte anche YogaTai ChiQi Gong.

5 – In ambito omeopatico, tra i rimedi più utilizzati per ridurre il rischio di osteoporosi, si propongono: Calcarea carbonica, fluorica e phosphorica. O anche Silicea. La scelta tiene conto della costituzione personale.

Fonte: http://www.laltramedicina.it/nutrizione-naturale/335-calcio-per-le-ossa-senza-latte-e-latticini.html

Libri e varie...

Il Vegan in Cucina

Oltre 300 ricette senza carne, pesce, uova e latticini

di Stefano Momentè

IL VEGAN IN CUCINA
Oltre 300 ricette senza carne, pesce, uova e latticini
di Stefano Momentè

Per vivere in modo sano, completo e consapevole: la scelta alternativa in cucina.
 Mentre i Vegetariani non mangiano solo la carne, i Vegan evitano anche latte e formaggi, uova, miele, pellicce, cuoio, lana e tutti i prodotti testati sugli animali; Vegan o Vegano è chi non usa o consuma prodotti di origine animale. Una scelta alimentare e di vita a tutto tondo, priva di crudeltà nei confronti di noi stessi, dell'ambiente e degli animali.
 Per chi decide di diventare Vegan, la dieta ha un'importanza fondamentale.
 Il Vegan in Cucina è un ricettario divertente e completo per la programmazione quotidiana dei pasti Vegan, offre tante preparazioni veloci e gustose per dire basta alla monotonia in cucina e utilissimi consigli per seguire la Piramide Vegan degli Alimenti, modellata sul Dietary Guidelines for Americans (Lineeguida per la Dieta degli Americani).
 Il percorso proposto, inoltre, affronta tutti i dubbi e le perplessità che possono nascere in chi si affaccia per la prima volta alle tematiche Vegan.
 Una carrellata di oltre 300 ricette Vegan sfi ziose e leggere, tratte dalla cucina italiana e internazionale, tutte nutrienti e sane per il nostro corpo e la nostra coscienza: dalla besciamella Vegan al brodo vegetale, dal patè di tofu ai crostini al seitan per antipasto, dalla paella vegetariana alla zuppa di crescione o ai gnocchi di soia come piatti unici, dal tofu al forno con contorno di crocchette verdi ai falafel per sostituire il secondo piatto.
 Per chiudere, poi, con qualche proposta golosa come il budino di riso, i bignè di mele o la torta ai cereali....

Latte di Soia Bio

Bevanda vegetale a base di soia biologica, senza glutine e senza lattosio

LATTE DI SOIA BIO
Bevanda vegetale a base di soia biologica, senza glutine e senza lattosio

Soia biologica e acqua. Non potrebbe essere più semplice! Ecco perché la chiamiamo Soia Naturale. Perfetta nei dessert o nel tè.
 Bevanda semplice e naturale a base di semi di soia dal gusto delicato e gradevole. Per un'alimentazione leggera e salutare (solo 70 calorie in un bicchiere da 200 ml), è preparata con semi di soia di origine biologica certificata; è priva di glutine e lattosio, senza zuccheri aggiunti, senza aromatizzanti né conservanti, a basso contenuto di grassi, fonte di proteine vegetali.
 
 - 100% Vegetale
 - A basso contenuto di grassi
 - Senza zuccheri aggiunti
 - Contiene naturalmente zuccheri
 - A bassissimo contenuto di sodio/sale
 - Senza glutine
 - Naturalmente senza lattosio
 - Senza proteine del latte
  Ingredienti:  acqua, *fagioli di soia decorticati (7,2%).
 (* biologico)
 Valori medi per
 100 g Valore energetico 35 kcal / 147kJ Proteine 3.7 g Carboidrati 0.1 g di cui zuccheri 0.1 g Grassi 2.1 g di cui saturi 0,4 g Fibre alimentari 0.0 g Sodio 0,04 g...

Latte di Mandorla Natural

Senza zuccheri aggiunti

LATTE DI MANDORLA NATURAL
Senza zuccheri aggiunti

Il latte di mandorla Natural PROVAMEL® è prodotto con mandorle intere biologiche ed è 100% vegetale. Prodotto dall'unione di sole mandorle tostate e acqua, senza zuccheri aggiunti, ma ricco di gusto.
 Il suo gusto delicato lo rende piacevole da bere puro, da provare come come rompi-digiuno, nel caffè o per preparare i tuoi dolci preferiti.
 Ti sorprende fin dal primo sorso, garantito! Una sensazione deliziosa, da provare nel caffè o nelle ricette che preferisci.
 Ne abbiamo estratto il latte. Le mandorle… Nelle zone mediterranee, le mandorle vengono coltivate dalla notte dei tempi. Da allora, l'uomo non ha mai smesso di sgranocchiare con immenso piacere questo fantastico frutto secco. Le mandorle che utilizziamo provengono esclusivamente dall'Italia e dalla Spagna. Le mandorle contengono molto calcio e vitamina E, antiossidante. Godi anche tu appieno di questo meraviglioso regalo della natura, proprio come facciamo noi.
 
 - 100% Vegetale
 - Senza zuccheri aggiunti
 - A basso contenuto di grassi saturi
 - Ricco di grassi monoinsaturi
 - Ricco di grassi insaturi
 - Senza zuccheri
 - A bassissimo contenuto di sodio/sale
 - Fonte di fibre
 - Senza glutine
 - Naturalmente senza lattosio
 - Senza proteine del latte
 - Senza grano
  Ingredienti: acqua, mandorle europee* (5%), sale marino, stabilizzante (gomma di gellano).
 (*) Ingredienti Biologici.
 Allergeni: Può contenere tracce di frutta a guscio (no arachidi).
 Valori medi per 100 g Valore energetico 29 kcal / 121 kJ Proteine 1,0 g Carboidrati 0 g di cui zuccheri 0 g Grassi 2,5 g di cui saturi 0,2 g Fibre alimentari 0,6 g Sale 0.09 g...

Alimentazione Senza Glutine e Latticini

Affrontare le intolleranze alimentari senza rinunciare alla buona tavola

di Marion Kaplan

ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE E LATTICINI
Affrontare le intolleranze alimentari senza rinunciare alla buona tavola
di Marion Kaplan

Alimentazione senza glutine e latticini ci aiuta a capire quali alimenti possono nuocere alla salute e al benessere, spiegandoci come riconoscere i cibi da evitare e soprattutto come cambiare la nostra alimentazione.
 Perché alcune persone possono mangiare moltissimo senza ingrassare, mentre altri al minimo strappo mettono su peso? Perché alcuni digeriscono anche i sassi, mentre altri non tollerano niente? E se la stanchezza, i gonfiori, l'insonnia, le allergie, la sinusite, le vampate di calore, il sovrappeso, l'emicrania o i problemi cutanei derivassero da un'intolleranza alimentare?
 In Occidente, infatti, l'ottanta per cento degli individui risulta intollerante ai latticini e sempre più persone sono intolleranti al glutine. Fate parte di questa percentuale? Vi siete mai posti il problema? Magari, senza saperlo, siete intolleranti da anni al glutine o ai prodotti a base di latte vaccino.
 Vivere una vita sana, senza chili di troppo e senza malattie croniche è possibile, adottando una nuova dieta senza glutine e senza latticini....

Il Tuo Latte Vegetale Fatto in Casa

Fresco, non pastorizzato e senza conservanti - Più di 70 ricette di latti vegetali, yogurt e formaggi vegan, frullati e succhi

di Antxon Monforte , Itziar Bartolome Aranburuzabala

IL TUO LATTE VEGETALE FATTO IN CASA
Fresco, non pastorizzato e senza conservanti - Più di 70 ricette di latti vegetali, yogurt e formaggi vegan, frullati e succhi
di Antxon Monforte
                                  ,                          Itziar Bartolome Aranburuzabala

Lo sapevi che fare il latte vegetale in casa è una tradizione popolare millenaria? E che queste bevande hanno 10 volte più vitamine, amminoacidi e fosfolipidi dei latti vegetali industrializzati e costano di meno?
 Leggendo queste pagine imparerai a preparare facilmente da solo il latte vegetale impiegando lo stesso tempo che ti richiede preparare una spremuta o un tè.
 Troverai idee semplici e originali per riciclare la polpa restante dalla preparazione per cucinare piatti vegani dolci e salati ispirati alle culture dei cinque continenti.
 Scoprirai inoltre come preparare gustosi succhi, frullati, yogurt e formaggi vegani fermentati.
 
 Preparando i tuoi latti vegetali in casa, non farai solo qualcosa di buono per la tua salute, ma anche per il pianeta, poiché eviterai di diffondere rifiuti.
 Riconnettiti nuovamente con questa tradizione millenaria, guadagna in salute, risparmia denaro e divertiti realizzando in casa tua i latti vegetali!
 Come fare i latti vegetali in casa con:
 
 - Alpiste
 - Amaranto
 - Arachide
 - Avena
 - Canapa
 - Castagna
 - Chufa
 - Cocco
 - Farro
 - Grano duro
 - Grano saraceno
 - Kamut
 - Lino
 - Mandorla
 - Miglio
 - Nocciola
 - Noci
 - Orzo
 - Pistacchio
 - Quinoa
 - Riso
 - Sacha inchi
 - Segale
 - Semi di Zucca
 - Semi di Girasole
 - Sesamo
 - Soia...

Dossier su Latte e Formaggi Killer

In appendice: consigli per sopravvivere felici

di a cura di René Andreani

DOSSIER SU LATTE E FORMAGGI KILLER
In appendice: consigli per sopravvivere felici
di a cura di
                                                          René Andreani

Il libro spiega perché è inopportuno continuare ad utilizzare nella propria alimentazione il latte e i suoi derivati.
 Questo libro si rivolge a chi ha compreso che la salute è il bene più prezioso da possedere e da mantenere, e che l'alimentazione riveste un ruolo importante per raggiungere questo scopo. 
 In particolare: a tutte quelle donne a cui è consigliato di fare grande uso di latte e latticini, per paura dell'osteoporosi, ai genitori che hanno i propri figli intolleranti al latte vaccino e non sanno cosa fare, ai medici che, temendo carenze di calcio per i propri pazienti, ancora oggi, in buona fede, consigliano loro, assunzioni massicce di latte e formaggi. 
 Nell'appendice una serie di consigli per "sopravvivere felici", facendosi quotidianamente del male, nell'attesa d'ammalarsi, e per raggiungere oltre al Benessere Fisico, anche quello Sociale, Intellettuale, Emozionale e Spirituale. Queste cinque componenti formano il Benessere "Olistico" (Totale)....
LATTE? NO, GRAZIE
Le motivazioni date dalle star di Hollywood - Intolleranze, allergie e malattie da latte e latticini
di Lorenzo Acerra

Una guida unica piena di curiosità ed essenziale per tutti coloro che soffrono di intolleranze e allergie al latte e ai latticini.
 Attraverso la propria vicenda e quella di molte altre persone, tra cui anche alcuni personaggi famosi (ampio spazio alle vicende hollywodiane di attori come Orlando Bloom, Jim Carrey, Gwyneth Paltrow, personalità della moda e della musica internazionale che si sono avvicinate alla medicina naturale e al nutrizionismo olistico), Lorenzo Acerra, molto conosciuto nell'ambito della medicina naturale, affronta con competenza e puntualità scientifica, uno dei temi più attuali: gli effetti dannosi che il latte pastorizzato e i suoi derivati possono provocare alla salute e in particolare a neonati, bambini, anziani, persone sensibili e immunodepresse o di debole costituzione.
 Mai fino ad ora però era stato elaborato e sistematizzato, ad uso del lettore non esperto e con un linguaggio semplice e discorsivo, un numero così alto di prove a dimostrazione dell'esistenza del mal di latte....

Latte? No, Grazie

Le motivazioni date dalle star di Hollywood - Intolleranze, allergie e malattie da latte e latticini

di Lorenzo Acerra

Una guida unica piena di curiosità ed essenziale per tutti coloro che soffrono di intolleranze e allergie al latte e ai latticini.

Attraverso la propria vicenda e quella di molte altre persone, tra cui anche alcuni personaggi famosi (ampio spazio alle vicende hollywodiane di attori come Orlando Bloom, Jim Carrey, Gwyneth Paltrow, personalità della moda e della musica internazionale che si sono avvicinate alla medicina naturale e al nutrizionismo olistico), Lorenzo Acerra, molto conosciuto nell'ambito della medicina naturale, affronta con competenza e puntualità scientifica, uno dei temi più attuali: gli effetti dannosi che il latte pastorizzato e i suoi derivati possono provocare alla salute e in particolare a neonati, bambini, anziani, persone sensibili e immunodepresse o di debole costituzione.

Mai fino ad ora però era stato elaborato e sistematizzato, ad uso del lettore non esperto e con un linguaggio semplice e discorsivo, un numero così alto di prove a dimostrazione dell'esistenza del mal di latte.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*