Benvenuto

Ciao, benvenuta/o in Conoscenze al Confine, sito web libero dalle catene del sistema. Il nome “Conoscenze al Confine” indica il muro interiore che siamo chiamati ad abbattere, permettendoci di vedere nell’altro un amico, anche quando i pensieri espressi appaiano molto diversi. La mente, con le sue abitudini, ci può incatenare per un’intera vita in una dolce servitù invisibile, fatta di distrazioni, false verità e piaceri superficiali, creati ad arte da chi ci controlla bruciando così la nostra esistenza. Abbattiamo il muro, e varchiamo il nostro confine interiore!
Mauro e Beatrice

I REGISTRI AKASHICI
Accedere alle memorie universali per scoprire la storia della propria anima
di Linda Howe

A kasha, termine sanscrito che significa «sostanza primaria», identifica l’ingrediente invisibile che costituisce i Registri.
 L’Akasha racchiude la presenza della vita stessa prima che venga a contatto con i nostri pensieri e sentimenti; è la materia primaria della forza della vita, caratterizzata da qualità essenziali per la sopravvivenza, come la vitalità, l’apertura, l’espansione e l’espressione. I Registri Akashici sono identificabili come degli archivi in cui vengono conservate le memorie della nostra anima prima che diventi terrestre.
 Prima accessibili solo a santi, mistici, studiosi o a chi aveva capacità spirituali avanzate, sono ora libri aperti per chiunque voglia intraprendere un percorso di conoscenza, attraverso pratiche come la meditazione o il Reiki.
 L’autrice ha fondato una scuola nella quale insegna come accedere a questi straordinari Archivi. Nel libro vengono esposti anche i risultati ottenuti con gli studenti.
 ... la scoperta di una vita StraOrdinaria, l’aspirazione a percorrere il cammino della propria anima. Compieremo insieme questo viaggio su un sentiero ben tracciato, un tratto alla volta [...]
 Il risultato finale è che diventerete la persona che sapete di essere in realtà, capace di avere relazioni StraOrdinarie con tutti, conscia della propria completezza e della scintilla infinita, eterna, che costituisce il nucleo di ogni essere vivente....

I Registri Akashici

Accedere alle memorie universali per scoprire la storia della propria anima

di Linda Howe

A kasha, termine sanscrito che significa «sostanza primaria», identifica l’ingrediente invisibile che costituisce i Registri.

L’Akasha racchiude la presenza della vita stessa prima che venga a contatto con i nostri pensieri e sentimenti; è la materia primaria della forza della vita, caratterizzata da qualità essenziali per la sopravvivenza, come la vitalità, l’apertura, l’espansione e l’espressione. I Registri Akashici sono identificabili come degli archivi in cui vengono conservate le memorie della nostra anima prima che diventi terrestre.

Prima accessibili solo a santi, mistici, studiosi o a chi aveva capacità spirituali avanzate, sono ora libri aperti per chiunque voglia intraprendere un percorso di conoscenza, attraverso pratiche come la meditazione o il Reiki.

L’autrice ha fondato una scuola nella quale insegna come accedere a questi straordinari Archivi. Nel libro vengono esposti anche i risultati ottenuti con gli studenti.

... la scoperta di una vita StraOrdinaria, l’aspirazione a percorrere il cammino della propria anima. Compieremo insieme questo viaggio su un sentiero ben tracciato, un tratto alla volta [...]

Il risultato finale è che diventerete la persona che sapete di essere in realtà, capace di avere relazioni StraOrdinarie con tutti, conscia della propria completezza e della scintilla infinita, eterna, che costituisce il nucleo di ogni essere vivente.

...

Commenti chiusi