Avete presente il “Sogno americano”? Lasciate perdere…

di Fabrizio Fratus

Avete presente il cosiddetto “Sogno americano”? Lasciate perdere… e immaginate il viaggio di Edoardo Cigolini – autore del libro “America profonda” – nell’America profonda, che va dalla Virginia al Tennessee, dall’Alabama alla Giorgia, passando per la Carolina del Nord e del Sud sino all’Illinois.

https://www.eltiempo.com/files/article_main/uploads/2018/02/03/5a7616244744e.jpeg

Un viaggio unico e denso di emozioni, provando a conoscere il popolo del Nord America senza la narrazione raccontata dai film di Hollywood, lontano dalla luce dei riflettori e dei media e soprattutto, lontani e in antitesi, ai salotti “buoni” delle grandi metropoli U.S.A.

Ecco allora una nazione lontana da quanto ci viene raccontato. Il viaggio è stato occasione di un reportage per la rubrica Gli Occhi della Guerra, che su il Giornale racconta retroscena complicati e inediti sui diversi quotidiani nazionali.

Un reportage che oggi è un libro (America profonda. Alt-Right, tensioni razziali, disagio sociale. Racconto di un Paese diviso, Eclettica, collana Lavorincorso, 2018), un testo in cui l’autore spiega come ha toccato con mano la realtà degli Stati Uniti, intervistando esponenti della cosiddetta Alt-Right, la nuova destra “alternativa” a stelle e strisce, passando poi a minatori, professionisti e studenti, come a figure di primo piano della comunità Italo americana.

Quanto emerge dal racconto di Edoardo Cigolini è molto diverso da quello che ci viene raccontato; una nazione afflitta da contraddizioni sempre maggiori, dove si respira un declino molto presente e facilmente verificabile dai dati, declino che attraversa la vita politica e sociale.

https://www.lacooltura.com/wp-content/uploads/2016/05/American-Dream-650x360.jpg

Infatti, gli Stati Uniti vivono una situazione dove aumenta l’estremizzazione della contrapposizione ideologica e vi è un forte aumento di persone in stato di povertà, e anche un costante crescere dell’utilizzo di droghe. La più grande potenza mondiale è realmente in crisi e la presentazione dell’autore è drammatica, un paese in forte difficoltà che vede i pro-Trump contro i liberal, identitari contro antifascisti, popolo contro elite, ricchi contro poveri e, soprattutto, lavoratori che si oppongono con tutte le loro forze agli speculatori.

Il modello americano sta fallendo, il sogno è finito, il degrado interno e le tensioni sociali potrebbero farlo implodere molto presto: almeno questo è quanto ci racconta Edoardo Cigolini.

Articolo di Fabrizio Fratus

Fonte: http://ilgiornaleoff.ilgiornale.it/2019/11/18/america-profonda-libro-edoardo-cigolini/

Libri e varie...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *