Armando Manocchia: perché è importante andare a Votare (Ironia a denti stretti, molto stretti)

di Armando Manocchia

Perché è importante andare a votare? Prima di tutto per legittimare la democratura, cioè la dittatura travestita da democrazia.

Poi per restare nella grande famiglia Ue che ci ha permesso di non farci guerra tra eurobei – e scusate se vi pare poco. Per lavorare un giorno alla settimana in meno e guadagnare come se lavorassimo un giorno in più grazie all’euro.

Per evitare di stampare la lira. Volete mettere? Le stamperie di soldi falsi sono a Napoli e a Francoforte. Noi abbiamo ovviamente scelto Francoforte perché affetti da esterofilia.

Per avere e mantenere caro il pareggio di bilancio in Costituzione. Ma vi pare poco? Per avere uno dei debiti pubblici più alti al mondo che lasceremo almeno ad altre sette generazioni.

Per godere dei vantaggi dati dal “Patto Stato Mafia”. Per stare nella Nato che ci potrebbe difendere da eventuali attacchi da parte di Andorra o San Marino. Per restare membri della più grande onuorganizzazione criminale al mondo dopo l’OMS€. Per continuare ad essere una delle impotenze economiche mondiali.

Per essere uno tra i primi Paesi al mondo in fatto di libertà di informazione. Per essere il paese con più leggi al mondo e soprattutto per avere i processi in tempi brevi, con solo una media di 7 anni, insomma, tra in più veloci al mondo. Per avere una Giustizia giusta dove nessuno viene incarcerato in attesa di processo e dove gli errori giudiziari sono tra i primi al mondo.

Per avere imbarazzo nella scelta di trovare lavoro e mettere insieme il pranzo con la cena. Ben 12 milioni di italiani godono di questi privilegi. Per vantare la svendita di grandi e importanti aziende a livello internazionale perlopiù finanziate con soldi pubblici.

E poi mi fermo qui… perché tanto “laggente” che non capisce una beata mazza, vota e rivota gli stessi fantocci al servizio delle elites finanziarie mondialiste.

Articolo di Armando Manocchia

Fonte: https://www.imolaoggi.it/2022/07/28/armando-manocchia-perche-e-importante-andare-a-votare/

IO E DIO
Scienza e religione a confronto con la Coscienza
di Corrado Malanga

Io e Dio

Scienza e religione a confronto con la Coscienza

di Corrado Malanga

Un pamphlet lucido e spiazzante che mostra come l’eterna domanda dell’umanità – Dio esiste o no? – possa finalmente trovare risposta allorché, abbandonati i dogmi scientifici e religiosi, si orienti la propria ricerca in direzione della Coscienza.

Sin dalla notte dei tempi scienza e religione dibattono nel tentativo di risolvere i grandi quesiti dell’umanità – Dio esiste o no? E se esiste, com’è fatto? L’esistenza di Dio è per definizione collegata all’esistenza dell’universo? – ciascuna secondo il suo approccio e la sua visione dell’esistenza, ma accomunate dalla dogmatica convinzione di riuscire a trovare la risposta all’esterno dell’essere umano.

Superando le credenze e le rigidità dei due schieramenti, e mettendone impietosamente a nudo le parti più scricchiolanti, Malanga affronta il tema dell’esistenza di Dio alla luce dei suoi studi ultraquarantennali sulla Coscienza integrata e l’Universo, accompagnando il lettore a un radicale cambio di direzione: non più all’esterno, ma dentro di sé, ove Io e Dio si specchia e coincide con Io ed Io.

Un pamphlet che racchiude riflessioni di ampio respiro e grande lucidità, in grado di scuotere le fondamenta di verità precostituite e ormai ritenute incontrovertibili, non appena scienza e religione vengono seriamente messe a confronto con la visione coscienziale dell’universo, aprendo così la strada a una nuova e profonda consapevolezza.

...

Un commento

  1. MICHELE MARTINISI

    La fretta sera’ la loro rovina. La IV rivoluzione industriale basata principalmente sull’interazione silicio-biologia e’ una utopia. La IA e’ allo stadio larvale, basata solo sulla potenza di calcolo. E i nostri stekeholder ( chi detiene il palo) stanno prendendo coscienza , ma questo li porta solo a fare altri ENORMI danni, perche’ comandare e’ meglio che fottere. NON VOTARE IN MASSA li scrollera’ e forse li ridimensionera’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.