A marzo crolla la Produzione industriale: -28,4%… ma si sanano i clandestini

A marzo 2020, l’indice destagionalizzato della produzione industriale è diminuito del 28,4% rispetto a febbraio. Figuriamoci ad aprile…

Bankitalia, crollo della produzione industriale del 15% | Notizie ...

Nei dati Istat, il primo trimestre 2020 vede a -8,4% la produzione, rispetto al trimestre precedente. Su marzo 2019 l’indice è diminuito, corretto per gli effetti di calendario, del 29,3%. Tutti i principali settori registrano variazioni tendenziali negative. Più colpite la fabbricazione di mezzi di trasporto (-52,6%) e le industrie tessili e abbigliamento (-51,2%).

Confcommercio: a rischio 270mila imprese

Sono circa 270mila (il 10% del totale) le imprese del commercio e dei servizi che rischiano la chiusura definitiva, se le condizioni economiche non dovessero migliorare rapidamente, con una riapertura piena ad ottobre. È la stima di Confcommercio.

“Stima prudenziale”, puntualizza l’Ufficio studi, “va considerato anche il rischio, molto probabile di ricavi azzerati per mancanza di domanda e dell’alta incidenza dei costi fissi, per alcune imprese fino al 54%. Più colpiti sarebbero professioni e ristorazione”.

Ma i nostri “eroi” pensano ai clandestini

Governo pronto alla maxi sanatoria per regolarizzare centinaia di ...

Schiarita sul tema delle regolarizzazioni dei migranti agricoli. Nel vertice notturno di due giorni fa, secondo quanto si apprende, tutti i partiti di maggioranza avrebbero siglato un compromesso sulla norma in discussione da giorni: accanto all’istanza del datore di lavoro ci sarà anche quella del lavoratore, che otterrà un permesso temporaneo di 6 mesi convertibile in permesso di lavoro alla sottoscrizione del contratto.

Ci saranno però verifiche più stringenti in cui si dovrà provare di aver lavorato in passato nel settore agricolo. Pensare ad una cosa del genere in una situazione simile è degno di chi si fa la foto con ‘Aisha’. Detto questo, così come è concepita, se è così, l’abbiamo scampata. I clandestini che possono dimostrare di avere lavorato nel settore agricolo – quindi da regolari e con un contratto e un permesso poi scaduto – sono una minoranza dei 600 mila clandestini. Ad essere generosi qualche decina di migliaia. Che poi dovrebbero convincere uno sfruttatore a regolarizzarli: parliamo quindi, se è questo l’accordo, di poche migliaia di clandestini.

Altra cosa sarebbe stato regolarizzare le badanti. A quel punto sarebbe finita con centinaia di migliaia di Mohammed assunti per finta dallo “zio”. Comunque è vergognoso lo stesso.

Fonte: https://voxnews.info

COSA NON HA DETTO TAFTI
di Vadim Zeland

Cosa non ha detto Tafti

di Vadim Zeland

Dopo gli incredibili successi dei primi libri sul Transurfing, bestseller che hanno venduto decine di migliaia di copie, qualche mese fa Vadim Zeland, scrittore ed esperto di fisica quantistica, è uscito con "Tafti la Sacerdotessa", ed ora esce con il nuovo attesissimo libro "Cosa non ha detto Tafti".

"Cosa non ha detto Tafti" è il libro che stavano aspettando tutti gli ammiratori di Vadim Zeland.

Dopo aver fatto conoscere a tutto il mondo il Transurfing, un modo nuovo di interpretare la realtà e di "governare" il proprio destino, le tecniche di Tafti si sono rivelate ancora più potenti e sono un'integrazione significativa e un livello nuovo e superiore.

Nel nuovo libro la sacerdotessa Tafti risponde alle numerose domande che sono nate dopo il precedente bestseller.

ISTRUZIONE PREVENDITA: questo libro uscirà il 20 Marzo, ma puoi acquistarlo in prevendita già da oggi. Se il tuo ordine è superiore ai 29 € le spese di spedizione sono gratuite, se invece il tuo ordine è inferiore ai 29 € puoi usufruire del vantaggio delle spese di spedizione ridotte a € 2,90. Acquistando il libro in prevendita ti assicuri in Omaggio il libro "Dio Ci Vuole Felici - Manuale di Psicomedicina Quantistica" di Lorena Di Modugno (Valore 15 €). Un libro nel quale le scienze della Mente e quelle dello Spirito si incontrano per dare nuovi, seppur antichissimi spunti di riflessione, da cui estrapolare decisioni vantaggiose e azioni proficue. Il libro "Cosa non ha Detto Tafti" e il libro omaggio "Dio ci Vuole felici" ti saranno spediti a casa il 20 Marzo.

Questo libro è dedicato alle risposte alle numerose domande suscitate dal libro "Tafti la Sacerdotessa", già diventato un testo di culto.

Di culto, perché le tecniche di Tafti funzionano in modo così potente da sbalordire letteralmente i lettori.


"La Sacerdotessa Tafti non è inventata, è reale. E vi vuole bene.
E anche la sua tecnica con la treccina dell'intenzione è reale. Prendetela sul serio.
Funziona in modo ancora più potente del classico Transurfing".


Le tecniche di Tafti, descritte sia nel primo che nel secondo libro dedicato alla sacerdotessa, sono molto potenti...

Ne danno conferma gli entusiastici commenti dei lettori del libro in lingua originale, come questo per esempio:

"È veramente una cosa pazzesca! Non mi aspettavo un effetto così forte! Innanzitutto il libro è scritto in modo molto comprensibile, sulla base di algoritmi chiarissimi. Non c'è nemmeno bisogno di prendere appunti. In secondo luogo gli effetti sono davvero più forti rispetto alle tecniche precedenti. Il Transurfing ha iniziato a cambiare la mia vita dopo 4 anni, mentre l'impostazione della realtà come illustrato in questo libro funziona ogni volta che la applico durante il giorno, e in modo sempre più efficace. È davvero sconvolgente, da andar fuori di testa." Maria Evlanova

REGALO ESCLUSIVO
solo per chi acquista "Cosa non dice Tafti"
sul Giardino dei Libri

"Dio ci Vuole Felici!"
di Lorena di Modugno

Pagine: 175 - Formato: 15x21cm

Un libro nel quale le scienze della Mente e quelle dello Spirito si incontrano per dare nuovi, seppur antichissimi spunti di riflessione, da cui estrapolare decisioni vantaggiose e azioni proficue. L'essere umano è felice quando si sente libero di fare ciò che ama e capace di creare la propria realtà. Più spesso di quanto pensiamo, alcuni limiti mentali imposti dal senso comune impediscono il raggiungimento degli obiettivi più desiderati.

Fino ad esaurimento scorte.

15 € OMAGGIO

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *