25 fatti sorprendenti del Corpo Umano

di Awebic

Il corpo umano è una meraviglia dell’evoluzione che spesso stupisce gli scienziati. E come potrebbe essere altrimenti?

Pur essendo simile ad altre forme di vita sul nostro pianeta, l’essere umano è unico. La peculiarità del nostro corpo e la fisiologia a volte bizzarra ne sono una prova. Dall’essere l’unico animale con la capacità di piangere emotivamente al fatto di poter sviluppare, in certe circostanze, una forza sovrumana (addirittura sufficiente per alzare una macchina), ecco 25 dati sorprendenti sul corpo umano che probabilmente non conoscete.

25 fatti sorprendenti:

25. La cellula più grande del corpo umano è l’ovulo, quella più piccola è lo spermatozoo. L’ovulo di una donna è in realtà l’unica cellula visibile a occhio nudo del nostro organismo.

24. Quando siamo bambini la nostra testa misura un quarto della lunghezza totale del nostro corpo, ma a 25 anni è solo un ottavo. Ciò è dovuto al fatto che la testa cresce molto più lentamente rispetto al resto del corpo.

23. Si stima che il corpo umano possieda circa 95.000 chilometri di vasi sanguigni.

22. I denti sono l’unica parte del corpo umano che non si può autorigenerare.

21. Gli occhi sono sempre delle stesse dimensioni della nascita, mentre il naso e le orecchie non smettono mai di crescere.

20. Il cervello agisce con la stessa potenza di una lampadina da dieci watt, anche mentre dormiamo. In realtà, il cervello è molto più attivo di notte che di giorno.

19. Uno studio recente mostra che la memoria può essere influenzata dalla posizione del corpo. Apparentemente, dove ci troviamo e come siamo collocati nel nostro ambiente può influire moltissimo sulla nostra memoria.

18. Mentre i peli del viso hanno qualche scopo, quelli del resto del corpo sono praticamente inutili e si possono togliere senza provocare praticamente alcun danno.

17. Anche se ci sembra sgradevole e lo togliamo ogni volta che possiamo, il cerume è necessario e funge da scudo per le nostre orecchie.

16. Il nostro naso riesce a ricordare circa 50.000 aromi. Le donne, poi, annusano e identificano gli odori meglio degli uomini.

15. L’adrenalina dà una forza sovrumana, ed è per questo, che in certe situazioni, alcune persone possono alzare oggetti molto pesanti (come, ad esempio, delle macchine), mentre in circostanze normali non ci riuscirebbero.

14. I neuroni del nostro cervello si costruiscono in modo diverso gli uni dagli altri, e le informazioni viaggiano attraverso di essi a velocità diverse. Per questo, possiamo ricordare alcune informazioni istantaneamente, mentre altre possono tardare un po’ ad essere recuperate.

13. Più una persona è intelligente, più sogna mentre dorme. Un QI elevato può anche combattere le malattie mentali. Alcune persone credono anche di essere più intelligenti mentre sognano, che quando sono sveglie.

12. Anche se il cervello processa i segnali del dolore, non lo prova davvero.

11. I muscoli di messa a fuoco dei nostri occhi si muovono circa 100.000 volte al giorno. Per esercitare allo stesso modo i muscoli delle gambe, dovremmo camminare per circa 80 chilometri.

10. In mezz’ora, il corpo umano è capace di produrre calore sufficiente a far bollire tre litri d’acqua.

9. Pur non essendo l’animale più rapido o più forte, l’essere umano è di gran lunga il miglior corridore sulla lunga distanza. Quello che la maggior parte delle persone ignora, è che i nostri antenati, molto tempo fa, correvano dietro alle loro prede fino anche a morire di sfinimento.

8. Un essere umano adulto in media è fatto di circa sette ottilioni di atomi. Solo per fare un paragone, nella nostra galassia ci sono circa 300 miliardi di stelle.

7. Quando arrossiamo, arrossisce anche il rivestimento del nostro stomaco.

6. Servono 17 muscoli per sorridere e 43 per accigliarsi.

5. Il nostro scheletro si rinnova ogni dieci anni, e questo significa che ogni decennio possediamo uno scheletro nuovo.

4. Se vi siete chiesti quale sia il muscolo più forte del corpo, la risposta è la lingua, mentre l’osso più resistente è la mandibola.

3. Contrariamente alla credenza popolare, il sudore non ha un cattivo odore. L’odore è provocato dai batteri della pelle che si alimentano del sudore, e quindi la causa del cattivo odore sono i residui che liberano questi batteri.

2. Nel nostro ombelico vivono migliaia di batteri che potrebbero formare un ecosistema delle dimensioni di un’intera foresta tropicale.

1. Secondo la maggior parte degli scienziati, gli umani sono gli unici animali della Terra che producono lacrime di emozione.

Articolo di Awebic

Fonte originale: https://awebic.com/listas/fatos-corpo-humano/

Traduzione dallo spagnolo: Roberta Sciamplicotti

Fonte: https://it.aleteia.org/2017/03/24/corpo-umano-curiosita-poco-conosciute/

Libri e varie...
LA FISIOLOGIA OLISTICA DEL CORPO UMANO
La correlazione definitiva tra meridiani, muscoli e organi
di Diego Sangiorgio

La Fisiologia Olistica del Corpo Umano

La correlazione definitiva tra meridiani, muscoli e organi

di Diego Sangiorgio

Finalmente alla portata di tutti gli studi scientifici che svelano il mistero dei canali energetici nel corpo umano.

Tutte le prove e studi scientifici che mostrano la correlazione tra le fasce aponeurotiche del corpo e i meridiani della medicina tradizionale cinese. Grazie al lavoro certosino dell'autore, tutti potranno comprendere e meravigliarsi per la stupefacente coerenza con cui il corpo umano disegna se stesso in base alla distribuzione dei canali energetici descritti in millenni di medicina energetica.

Sarà per tutti piacevole rendersi conto che è possibile utilizzare i dettami della medicina tradizionale cinese per fare trattamento olistico e riabilitazione osteo-articolare contemporaneamente. Questo testo fornisce strumenti teorici ma soprattutto pratici per tutti quei terapisti, personal trainer, insegnanti yoga, e terapeuti energetici che hanno deciso di rendere unico e personale, ma soprattutto scientifico il loro lavoro di sostegno agli altri.

Tutti potranno provare e capire l'efficacia sul corpo del lavoro con le energie sottili. Ma ancora di più, tutti potranno capire l'efficacia sulla propria dimensione sottile del lavoro con il corpo muscolare.

In appendice tutti gli esercizi muscolari per riattivare il proprio corpo denso e sottile: l'unione di meridiani, muscoli ed organi proprio come in origine erano stati pensati.

Il libro che pone definitivamente il concetto di "meridiani" all'interno della scienza medica ufficiale.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *