Spacciatori di verità

Bocca della Verità

di Piero Cammerinesi

Una delle parole di cui l’uomo si riempie di più la bocca è “verità”. Per la “verità” giura, tradisce, combatte, uccide, muore. Ognuno crede di averla e nessuno ce l’ha. Ognuno ha la “sua”, ma è diversa da quella degli altri. E qui nasce l’inghippo.La verità che noi propugniamo, esaltiamo, gridiamo è sempre espressa in parole. Ma le parole sono in grado di esprimere fedelmente i concetti?

Quante volte ci capita di affermare qualcosa che l’altro dice di non condividere – per poi scoprire che dicevamo la stessa cosa, solo con parole diverse? Allora non potrebbe…

Vai all’articolo