Vegetariani famosi di ieri e di oggi: quante sorprese!

Carl Lewis

I vegetariani famosi non mancano nella storia, ma è soprattutto ai giorni nostri che possiamo annoverare tra i vegetariani convinti una serie impressionante di celebrità attive nei più svariati campi, incluso lo sport ai massimi livelli: vediamo di chi si tratta.
La dieta vegetariana sta spopolando negli ultimi anni: all’inizio era solo un fenomeno d’élite, adesso sono sempre più le persone che decidono di variare la loro alimentazione in nome di una scelta etica. In realtà, nonostante la maggior parte delle persone sia convinta del contrario, il vegetarianismo non è nato in…

Vai all’articolo

Tanti perché… per diventare “veg”

maialino felice

Perché si decide di diventare vegetariani o vegani? Le spinte a questa scelta possono variare da una persona all’altra, ma alla base vi è la stessa motivazione: la volontà di non uccidere, non far soffrire, gli animali, esseri sensibili, che come noi possono provare sentimenti, sensazioni, emozioni, positive e negative.

Perché non è giusto

Uccidere gli altri animali è un atto di sfruttamento e violenza, e lo facciamo solo perché abbiamo il potere per farlo, non perché sia giusto così.

Perché nessuna creatura vuol vedere la sua famiglia massacrata

Le mucche amano i…

Vai all’articolo

8 Lezioni sull’Alimentazione di T. C. Campbell

Il biochimico statunitense T. Colin Campbell, autore di “The China Study”, ha fatto della sana alimentazione la propria missione di vita.
Reso famoso dal suo studio comparativo tra l’alimentazione cinese e quella occidentale:The China Study”, Campbell è anche autore di “Whole. Vegetale e Integrale’”, libro che completa il precedente lavoro di ricerca. Nelle sue opere il nutrizionista americano si concentra sul rapporto tra alimentazione e malattia, ma le sue conclusioni sono state e continuano ad essere oggetto di controversie. Ciò non toglie che il suo punto di vista sia…

Vai all’articolo

Viviseziona il vegetariano

Vegefobia

di Andrea Dotti
Un decalogo che illustra le categorie più diffuse di commensali vegfobici. Uno spaccato sociologico di un banchetto moderno.

«Oddio, e ora come glielo dico?» Una domanda che mi perseguita da dieci anni, ogni volta che mi trovo a cena fuori con semi-sconosciuti. Cerco di studiare il modo migliore per svelare il mio segreto infame e mi preparo al plotone d’esecuzione. Ora capisco come si sentivano i gerarchi nazisti a Norimberga. E adesso tocca a me.

Decido di tacere. Forse è la cosa migliore: resto zitto fino a quando è possibile. Saranno loro, al massimo, a…

Vai all’articolo

Gli 11 consigli del Prof. Berrino per evitare il cancro

frutta verdura persone ottimiste

Seguire queste raccomandazioni farebbe dimezzare l’incidenza dei tumori, lo dice l’agenzia internazionale per la ricerca sul cancro.

Il professor Franco Berrino ha partecipato a gruppi di lavoro riguardanti l’alimentazione ed in occasione di una conferenza ha reso note importantissime scoperte.

Ecco le raccomandazioni anticancro:

  1. Comincia dando un importante consiglio, che noi tutti già conosciamo: non fumare, nessun tipo di tabacco. Il tabacco fa guadagnare alle ditte 900 miliardi al giorno, e fa morire 15000 persone al giorno. Il fumo passivo, inoltre, ha una sua

Vai all’articolo

Dalla carne alle verdure: il sindaco vegan che sta rivoluzionando una cittadina del Texas

Marshall Community

di Roberta Ragni
Nella cittadina di Marshall, in Texas, sta avvenendo una piccola rivoluzione.
Qui, in questo angolo del Texas, barbecue, bistecche e pollo fritto sono uno stile di vita; così come anche obesità, diabete, cancro e malattie cardiache. Ma, grazie al suo sindaco, gli abitanti hanno iniziato a evitare i prodotti animali. E stanno diventando vegani…

Il primo cittadino Ed Smith, infatti, ha abbracciato una dieta a base vegetale dopo aver sviluppato il cancro. Da allora mangia solo verdure, frutta, noci, semi, legumi e cereali integrali. Oggi la sua orribile malattia è…

Vai all’articolo