Il “Progetto Drago” e la ricerca di energie terrestri

Paul Devereux

Sempre più spesso viene affermato che i monoliti siano stati eretti in particolari punti della superficie terrestre in grado di incanalare potenti flussi di energia. Il “Progetto Drago”, lanciato nel 1978 da Paul Devereux, ebbe come obiettivo quello di appurare con strumentazione scientifica la presenza di tali flussi energetici.

“Oggi non è difficile trovare delle opere dove si proclama con enfasi che i monoliti possiedono energie misteriose” dice Paul Devereux, uno studioso di vecchia data dei complessi megalitici. “Ma avventurarsi in congetture è facile e non costa

Vai all’articolo

Questi ↓↓↓ sono altri POST che potrebbero interessarti ↓↓↓