Scienza e… Respiro

Respirazione consapevole

Gli effetti positivi della respirazione consapevole sono molti. Uno studio dimostra come il 75% delle tossine che assumiamo ogni giorno sono rilasciate attraverso il respiro.
Una respirazione profonda e piena, inoltre, massaggia e tonifica gli organi interni ed i muscoli addominali.

Altri studi hanno anche dimostrato, che pazienti malati di cuore che hanno imparato la respirazione diaframmatica, hanno così migliorato sensibilmente in modo positivo la salute dei loro cuori.

I ricercatori hanno provato che la respirazione consapevole può essere usata per dar sollievo…

Vai all’articolo

Come recuperare le proprie energie

Omraam Mikhaël Aïvanhov

di Omraam Mikhaël Aïvanhov
Troppo spesso vi lasciate trascinare da quella frenesia tanto dannosa all’equilibrio fisico e psichico dell’uomo, divenuta in questa epoca il vostro stato abituale.

Dovete prestare maggiore attenzione al vostro sistema nervoso, procurandogli di tanto in tanto un attimo di distensione.

Per esempio, ritirandovi in una camera tranquilla, potete stendervi supini su un letto, per terra, oppure su un tappeto, con le braccia e le gambe rilassate; in quella posizione lasciatevi andare, come se steste sprofondando in un oceano di luce, senza muovervi, senza…

Vai all’articolo

Errori medici? Un’ecatombe ogni anno

Errori medici

di Marcello Pamio
Ce ne siamo già occupati altre volte in passato: gli errori medici sono la terza causa di morte nel mondo Occidentale, dopo le malattie cardiovascolari e il cancro.
Quello che esce da un recente studio pubblicato dal British Medical Journal ha però dell’incredibile: l’errore medico non è incluso nei certificati medici e nelle statistiche riguardanti le cause di morte! Questo significa una sola cosa: i numeri delle morti che noi tutti conosciamo sono sottostimati. Quindi le cause iatrogene potrebbero risalire il podio diventando la seconda o addirittura la prima…

Vai all’articolo

Benessere: la Terapia del Silenzio

Valore terapeutico del silenzio

La nostra epoca è dominata dal rumore, specie negli agglomerati urbani dove molte persone vivono a stretto contatto tra loro.

E anche a casa nostra il rumore spesso la fa da padrone, a cominciare dal suono della televisione che è sempre accesa ad ogni ora del giorno. Nemmeno al ristorante si riesce a stare in pace, perché molti locali propongono, una spesso indesiderata, musica di sottofondo.

Ecco perché la “terapia del silenzio” è sicuramente un rimedio per il nostro benesse. È indubbio che il rumore sia una fonte di stress: autoveicoli, pianti di bambini, urla, suoni violenti…

Vai all’articolo

Un leucemico acuto su due presenta Dna “alieno”

Dna alieno nei malati di leucemia

Uno studio congiunto tra Ospedale Niguarda e Università Statale di Milano svela sequenza misteriosa del Dna e apre a nuove prospettive di cura per i malati di leucemia.

C’è del Dna “alieno” nelle cellule cancerose di oltre la metà dei malati di leucemia mieloide acuta, una famiglia di tumori del sangue, che solo in Italia fa registrare ogni anno 2 mila nuovi casi. La scoperta, di quelle probabilmente destinate a cambiare la storia della medicina oncoematologica, è tutta italiana – milanese per la precisione – e appare oggi su ‘Scientific Reports’, rivista del gruppo Nature.

Uno…

Vai all’articolo

Le cose non dette che ammalano il nostro corpo

Le cose non dette che ammalano il nostro corpo

Spesso abbiamo dei dolori al corpo che non sappiamo da dove possano provenire: si pensa di aver preso un colpo d’aria, ma in realtà si trattano di veri e propri blocchi emotivi e il dolore è la risposta fisica a questa condizione perché coinvolgono il sistema nervoso autonomo e forniscono una risposta vegetativa a situazioni di disagio psichico o di stress.

L’ansia, la sofferenza, le emozioni troppo dolorose per poter essere sentite e vissute, trovano una via di scarico immediata nel corpo, ma imparando e riconoscendo questi malesseri psico-fisici, è possibile cercare di…

Vai all’articolo

I brufoli non son semplici brufoli!

Perché vengono i brufoli

Quante volte ci siamo alzati al mattino, siamo andati in bagno per detergerci il viso e…. ah! Un brufolo! Proprio li. Proprio li davanti. Grande, rosso, infiammato, protagonista assoluto davanti allo specchio. Sulla pelle chiara poi, spicca che è una meraviglia!
Ebbene oggi vi segnalo che quel brufolo non è li per caso. E non parlo di una semplice infiammazione interna sfociata a livello epiteliale tanto per rovinarvi la giornata. Mi riferisco al fatto che dobbiamo osservare bene in quale zona del nostro viso, l’odioso nemico, è uscito fuori. Sul mento? Sul naso? Nel bel mezzo della…

Vai all’articolo

Cibo ed emozioni: ingrassiamo perché siamo nervosi

Cibo ed emozioni

Quasi nessuno di noi mangia per soddisfare semplicemente la “fame biologica“, spesso assumiamo cibo in maniera incontrollata indipendentemente dal senso di fame e da quello di sazietà.
Come dire, mescoliamo emozioni e cibo e usiamo quest’ultimo per far fronte alle emozioni. Può essere complicato guardare le nostre emozioni per quelle che sono (tristezza, paura, contrarietà, delusione, rabbia) e riuscire ad esprimerle, ma non essendo chiari, si rischia di innescare circoli viziosi che aumentano la fame, portandoci a mangiare di più.

Dei pellegrini che andarono a visitare un saggio…

Vai all’articolo

Franco Berrino: perchè eliminare lo zucchero dalla propria alimentazione

dottor Franco Berrino, epidemiologo dell’Istituto Tumori di Milano

di F. Berrino
Una preziosa testimonianza del dottor Franco Berrino, epidemiologo dell’Istituto Tumori di Milano, circa lo zucchero, lo sciroppo di glucosio, il fruttosio, le bevande zuccherate, e l’alimentazione in generale.

Un vecchio amico, preside di un liceo milanese, mi ha chiesto di recente di tenere una lezione su cibo e tumori ai suoi studenti. Gli ho chiesto se nel liceo ci fossero distributori di bevande zuccherate e lui mi ha risposto di sì. Allora, gli ho detto: “Toglile e verrò a tenere la lezione”. Lui, però, ha ribattuto che quello era l’unico introito che gli…

Vai all’articolo

Infuso invernale miracoloso

infuso invernale miracoloso - karkade - cannella - chiodi di garofano

Unendo le proprietà di queste importanti spezie, otteniamo un potente mix di vitamine che protegge il corpo dai mali invernali e allevia i sintomi da raffreddamento (mal di gola, raffreddore e tosse).
Ecco le principali proprietà delle spezie che lo compongono: cannella, anice stellato, chiodi di garofano e karkadé.
Le proprietà della Cannella

È un potente antiossidante naturale, stimola la circolazione sanguigna e contribuisce a combattere il colesterolo. Ha proprietà antibatteriche (sfruttate nell’Antico Egitto per l’imbalsamazione dei defunti), antisettiche, stimolanti…

Vai all’articolo

Se l’inquinamento raggiunge il cervello…

Inquinamento ambientale e danni al cervello

di Dario Scacciavento
L’Alzheimer e altre malattie neurologiche si spiegherebbero con l’accumulo di metalli pesanti nel nostro cervello. Lo spiega uno studio sulle nanoparticelle ritrovate nei tessuti cerebrali di chi abita nelle città inquinate.

L’inquinamento continua a mietere vittime e a farci ammalare. Una morte su quattro a livello mondiale è causata da fattori di rischio ambientale. Sono 12,6 milioni le morti attribuibili all’inquinamento ambientale. Solo in Europa, nel 2012, l’inquinamento ha provocato 1,4 milioni di decessi prematuri.

Gli scienziati continuano a…

Vai all’articolo

Scuola sostituisce la Punizione con la Meditazione… i risultati sono incredibili!

Bambini che meditano

Cosa accade quando un alunno si comporta male a scuola? Viene messo in punizione, mandato dal preside oppure sospeso. Ma tutto ciò è davvero utile a migliorare lo stato mentale degli alunni?
La punizione consiste spesso nello stare in piedi in un angolo a fissare la parete oppure qualche altra cosa, ma sicuramente non funziona per far riflettere sulla propria condotta, anzi viene considerato qualcosa di stupido e ingiusto. Il Prof. Robert W. Coleman della scuola elementare di Baltimora ha ideato qualcosa di diverso per gli studenti che si comportano male: la meditazione.

Invece di…

Vai all’articolo

Eleonora Brigliadori contro la chemioterapia

eleonora-brigliadori-fb

Intervista a Eleonora Brigliadori di Matteo Innocenti
Eleonora Brigliadori badisce il suo ‘NO’ alla chemioterapia. Poi attacca le lobby dei farmaci. Per sconfiggere l’Hiv, secondo lei, basta un po’ di amore.

All’indomani della scomparsa di Karina Huff, uccisa da un tumore al seno, Eleonora Brigliadori su Facebook aveva definito i cicli di chemio e radio un «veleno inutile», forte della sua esperienza di auto-guarigione da un carcinoma al fegato che l’aveva colpita nel 1996 e che se n’è andato quando, racconta, il virus dell’epatite l’ha metabolizzato.

Le sue parole hanno…

Vai all’articolo

Dimezzato il colesterolo! Le lobby ringraziano…

Lobby del farmaco

di Marcello Pamio 
Nel libro “La fabbrica dei malati” spiego nel dettaglio come avviene la creazione di milioni di nuovi malati ogni anno. Sto parlando di persone oggettivamente sane, che diventano, da un giorno all’altro, malati da curare con farmaci e droghe. Sono i moderni schiavi dell’Industria farmaceutica.
Una delle strategie principe per la creazione di nuovi malati è proprio l’abbassamento dei cosiddetti “valori di normalità”, ossia quei parametri che stabiliscono se una persona è sana oppure no. Glicemia, trigliceridi, colesterolo, ipertensione, ecc.

Panel,…

Vai all’articolo

Come smettere di assorbire Energia Negativa dalle altre persone

Come smettere di assorbire Energia Negativa dalle altre persone

Emozioni quali ira, paura, frustrazione o immobilismo, sono energie che è possibile assorbire da altre persone senza rendersene conto.

Se tendi ad essere una “spugna” emozionale, è importante allora sapere come evitare di assorbire le energie negative degli altri. Quando meno te lo aspetti, infatti, ti trovi in sintonia con i sentimenti negativi di altre persone e siccome sei un tipo empatico, ti trovi a farti carico dei problemi degli altri senza aver risolto i tuoi.
Evitare di assorbire le Energie Negative di altre persone
1. Cerca di capire se sei propenso verso il prossimo….

Vai all’articolo

I benefici del succo di melograno

I benefici del succo di melograno

di Alessandra Romeo 
Il succo di melograno è un concentrato di sostanze antiossidanti che proteggono l’organismo dai danni alle cellule, dovuti allo stress ossidativo e da quelli provocati al sistema cardiovascolare da colesterolo e diabete.

I benefici del succo di melograno sono dovuti alla presenza di vitamine, minerali e sostanze antiossidanti, utili a contrastare l’invecchiamento cellulare, provocato dall’azione dannosa dei radicali liberi. Queste proprietà protettive, dimostrate dalla moderna ricerca scientifica, sono attribuite alla componente fenolica, che favorisce il…

Vai all’articolo

Salute nel mondo: la classifica dei Paesi più sani

Islanda

L’Italia si colloca al ventesimo posto in una lista di 188 Paesi più “in salute” del mondo.

In cima alla classifica Islanda, seguita da Singapore e Svezia, mentre agli ultimi posti troviamo la Repubblica centrafricana, la Somalia e il Sud Sudan.

Le nuove stime, pubblicate sulla rivista The Lancet, si basano sull’analisi degli obiettivi di sviluppo sostenibile per la salute delle Nazioni Unite e sono state elaborate da esperti indipendenti della University of Washington di Seattle (Usa).

L’obiettivo è quello di migliorare una serie di aspetti relativi alla salute delle…

Vai all’articolo

La verità sulla raffinazione della farina bianca

Farina bianca raffinata

Se non avete mai sentito parlare di alimentazione naturale, quello che leggerete qui potrebbe davvero sorprendervi, ed è probabile che vada ad intaccare alcune vostre convinzioni profonde sul cibo, convinzioni che ci portiamo dietro dalla nascita, e che la nostra tradizione italiana non ci aiuta di certo a smussare.
Qual’è la sconvolgente verità sulla raffinazione della farina bianca?

Per farina bianca raffinata intendo la farina che abitualmente è presente sulle nostre tavole sotto forma di pane, pasta e dolci. Questo tipo di prodotto industriale non ha quasi più niente di…

Vai all’articolo

Che cosa nasconde il mal di schiena?

Mal di schiena

di Franco Bianchi 
I dolori alla schiena non sono dovuti solo a un’errata postura, a un trauma o a una malocclusione dentale. Spesso rivelano, a seconda del punto in cui si manifestano, una difficoltà a reggere il peso della vita, a esprimere un’emozione o un talento, o anche a vivere una piena sessualità.
Il mal di schiena è divenuta la seconda patologia per diffusione nel nostro Paese: ciascuno di noi incontra persone affette da questo doloroso sintomo o ne siamo noi stessi, protagonisti nostro malgrado. Responsabili di questi dolori, possono essere delle errate posture magari…

Vai all’articolo

Problemi di pelle, problemi di pancia

Problemi di pelle, problemi di pancia

di Gabriele Bindi
La dermobiotica indaga i rapporti tra pelle e microbiota intestinale. Molte malattie dermatologiche sono in relazione con le infiammazioni intestinali e la disbiosi. La salute si guadagna a tavola e con uno stile di vita equilibrato.

La chiamano epidermide, strato superficiale, ma la pelle è lo specchio del profondo, che rivela lo stato di salute generale della persona. E che si mostra sempre più correlata con la salute dell’intestino. Ne abbiamo parlato con Marco Pignatti, dermatologo e ricercatore di Carpi (Mo), da tempo impegnato a studiare i rapporti tra pelle…

Vai all’articolo

Mangiare bio riduce l’intossicazione del corpo

Mangiare bio riduce l'intossicazione del corpo

di Beatrice Salvemini
Cosa succede ai membri di una famiglia, che solitamente non mangia biologico, quando comincia a mangiarne? È la domanda a cui ha risposto uno studio di Coop Svezia. Guardate i risultati.

Coop Svezia è stata così colpita dai risultati dello studio commissionato, che ha deciso di realizzare addirittura un video che ha come protagonista la famiglia che ha accettato di sottoporsi alla ricerca.

Cosa è accaduto? «Volevamo sapere cosa succede nell’organismo umano quando si passa dal cibo convenzionale a quello biologico – dicono i responsabili di Coop Svezia­…

Vai all’articolo

Come pulire la casa da tutte le energie negative

Aspersione di incenso per la pulizia energetica della casa

Ecco alcune semplici tecniche in grado di riarmonizzare la nostra casa, eliminando tutte le energie infauste che ci possono colpire. Usiamo sale, fuoco, acqua per ripulire gli ambienti in cui viviamo.

Se la nostra abitazione, il luogo dove passiamo la maggior parte del nostro tempo per mangiare, leggere e svolgere tutte le normali attività, è armonizzata e quindi ha un’energia positiva, difficilmente ci ammaleremo. 

Nonostante lo stress quotidiano, l’inquinamento atmosferico, acustico e il traffico cittadino ci rendano più deboli e quindi soggetti ad avere un sistema…

Vai all’articolo

Perché è bene non fidarsi ciecamente dei medici!

Medici e informatori del farmaco

La maggior parte delle persone si fida ciecamente dei medici, perché sono professionisti: chi meglio di loro potrà dirmi cosa è meglio per me?
Qualunque farmaco consiglino loro, anche se con manifesti e accertati effetti collaterali e controindicazioni, si assume senza battere ciglio, poiché il medico ci consiglia di prenderlo. Dobbiamo metterci in testa che i medici quando ci spingono a consumare un farmaco ci guadagnano, al pari dei farmacisti, perché le case farmaceutiche li “premiano” proprio per diffondere i farmaci (se hai un certo numero di pazienti che consuma questo farmaco,…

Vai all’articolo

10 segni che indicano che hai immediatamente bisogno di acqua

L'importanza di bere acqua

Perdiamo continuamente acqua: quando respiriamo, attraverso le urine e il sudore, per questo è di fondamentale importanza introdurre periodicamente dell’acqua.
Moltissimi di voi sicuramente sapranno che il corpo umano è composto principalmente da acqua e che abbiamo bisogno di consumare una certa quantità di acqua per sopravvivere. I muscoli e reni sono composti dal 73% d’acqua, il sangue è composto dall’83% di acqua, i polmoni dal 90% e il cervello dal 76%.

A molti di noi è stato detto di bere almeno 6-8 bicchieri di acqua al giorno, ma se si chiede alle persone quanta acqua…

Vai all’articolo

La luce solare è la medicina gratuita più potente

Benefici del sole

La luce del sole è l’alimento più importante per l’essere umano, capace di nutrire e di mantenere in salute il corpo fisico, l’energia vitale, le emozioni e i pensieri.
Quando la nostra relazione con questa fonte di vita si altera, viene compromesso l’equilibrio interno dell’individuo e di riflesso anche la sua relazione con l’ambiente esterno. Noi siamo esseri che hanno bisogno di luce, perché in essa sono contenute le informazioni che riguardano la nostra salute, la nostra evoluzione e la nostra realizzazione.

La luce solare è l’alimento e la medicina gratuita più…

Vai all’articolo

Contatto fisico: ecco perchè ne abbiamo bisogno

abbraccio

Il tatto ci dà un senso di connessione con le persone che ci circondano e con il nostro ambiente.

Gli esseri umani, usano i sensi della vista e dell’udito molto più del senso del tatto, ma allo stesso tempo essi hanno un reale e forte bisogno di contatto fisico. Il tatto ci dà un senso di connessione con le persone che ci circondano e con il nostro ambiente.

I bambini richiedono un costante, amorevole contatto fisico al fine di svilupparsi bene mentalmente e fisicamente. Privare un bambino di questo contatto può essere dannoso per la sua crescita. Lo Psicologo Harry Harlow ha…

Vai all’articolo

Le corrette combinazioni alimentari

Pasta alla crudaiola

Le corrette combinazioni degli alimenti sono necessarie per una corretta digestione ed assimilazione.
I notevoli vantaggi delle associazioni alimentari corrette sono un’ottima digestione, con feci inodori senza gas, ecc. Stomaco, bocca e intestino producono oltre 300 succhi digestivi; quindi la digestione è complessa e quasi ogni categoria di cibo ha il proprio succo digestivo.

Ci sono succhi che funzionano in ambiente acido ed altri in ambiente alcalino. Mangiando, quindi, insieme due cibi che richiedano uno un ambiente acido e l’altro alcalino, la conseguenza sarà che i cibi non…

Vai all’articolo

La storia di Massimiliano Brandi: da sempre malato a persona in salute!

Massimiliano Brandi nel 2008 e nel 2016

di Massimiliano Brandi
Massimiliano Brandi, il racconto. Da zombie-onnivoro sempre ammalato a persona in salute con tanta voglia di vivere!

Da onnivoro alcolizzato e tabagista a vegan crudista fruttariano. Mi sono curato senza medicine, soltanto modificando l’alimentazione. Prima ero uno zombie che camminava, non avevo futuro; ero ammalato: una pesante dermatite mi infiammava il volto, avevo la colite cronica, mal di schiena tremendo, artrite, pesavo 25 kg in più, ero sempre stanco, affaticato, col fiatone e mi svegliavo la mattina con un terribile sapore in bocca…. tutto…

Vai all’articolo

Magnesio, cosa fare se ti manca

Legumi e mandorle sono alimenti che apportano magnesio

di Paola Magni 
La carenza di magnesio è una condizione diffusissima tra le persone, soprattutto tra le donne. Ecco come si riconosce e si contrasta. Con i cibi giusti nel piatto.
L’importanza del magnesio per la vitalità dell’organismo trova continui riscontri scientifici. Questo minerale partecipa infatti all’attività di trecentocinquanta enzimi, presiede le funzioni degli altri minerali, combatte egregiamente il sovra affaticamento fisico e mentale.

Il suo apporto deve essere appropriato, ma sempre più persone ne sono carenti, perché è l’alimentazione moderna ad…

Vai all’articolo

La “Civiltà del Farmaco”

L'inquinamento da farmaci minaccia la salutepubblica

di Valdo Vaccaro
L’igienismo naturale è una grande risorsa. È un po’ l’altra metà del cielo per la stessa medicina, in quanto porta con sé una serie di verità fondamentali che alla medicina mancano.

Quando l’opera di integrazione sarà avvenuta, tra qualche decina di anni, vorrà dire che molte cose saranno state cambiate nel mondo medico, e che il “giuramento di Ippocrate” avrà perso finalmente quel sapore di beffa che oggettivamente ha nei nostri giorni.

È per questo che esistono le cliniche igienistiche specializzate, dove si ottengono regolari e sistematici recuperi,…

Vai all’articolo