Io sono… Anumano!

Razza Anumana

di Roberto Del Frate
La nuova parola con cui mi definirò da oggi in avanti è anumano, cioè animale umano, perché la definizione di umano mi spiace tanto, oramai mi sta troppo stretta, con tutti i sadici, superficiali, guerrafondai, imbecilli consumisti, feroci assassini che la usano abitualmente e sentono come propria.

Perché sono prima di tutto un animale, ospitato da una ineguagliabile natura, soggetto come tutti gli altri esseri alle sue leggi, ed al suo rispetto e poi di razza umana…e non solo un umano, staccato dal tutto, despota, alieno e stupratore di qualunque cosa decida…

Vai all’articolo