Le profezie della Beata Anna Katherina Emmerick sui “due Papi”

Anna Katharina Emmerick

di Floriana Castro Agnello
La chiesa ecumenica con due Papi: le profezie della Beata Anna Katherina Emmerick

La beata mistica, veggente, Anna Katherina Emmerick, (1774-1824 ) ricevette da Dio diversi doni sovrannaturali, tra cui: stigmate, levitazione, bilocazione, divinazione ed estasi.

Di lei si dice che sapesse distinguere gli oggetti sacri da quelli profani, che potesse leggere nel pensiero delle persone e che avesse visioni di fatti che avvenivano nel mondo: vide, per esempio, dettagli della rivoluzione francese. Previde la caduta di Napoleone, dodici anni prima che…

Vai all’articolo

Michel De Notre Dame, alias Nostradamus

Nostradamus

Una figura storica che può essere inclusa a pieno titolo nel campo dell’inspiegabile è, senza dubbio, Michel de Notre Dame, più noto come Nostradamus o il “veggente di Salon”, dal nome della cittadina francese dove trascorse gli anni più significativi della sua singolare esistenza.

Qui, nel sud della Francia egli si stabilì con la seconda moglie ed i sei figli avuti da lei (aveva perso la prima moglie e i suoi precedenti due figli a causa della peste). Tanti misteri sono legati alla sua vita ed alla sua per così dire “professione”: profondo conoscitore di medicina (ma…

Vai all’articolo

E. Cayce e la profezia sulla riemersione di Atlantide

Atlantide (immaginata)

Secondo una nota profezia del famoso medium e veggente Edgar Cayce, tra il 1968 ed il 1969 nella regione di Bimini vicino alle Bahamas, sarebbero state scoperte delle strutture sottomarine a testimonianza dell’esistenza del perduto continente di Atlantide. I ritrovamenti fatti in quegli anni sono tuttora oggetto di dibattito tra gli studiosi.

Edgar Cayce (1877 – 1945) è stato talora considerato il medium più abile del ventesimo secolo. La sua predizione più spettacolare riguarda la riscoperta di Atlantide, il continente scomparso, la cui conferma giunse apparentemente più di…

Vai all’articolo

Rasputin e la profezia della sua morte

Rasputin

Non molti sanno che la morte del celebre monaco Rasputin, al servizio dello zar Nicola II alla corte russa, fu predetta da un famoso veggente già noto per la precisione e il dettaglio delle sue innumerevoli profezie. L’uccisione rocambolesca del sinistro monaco, aprì una fase di sconvolgimenti politici che sfociò nella rivoluzione bolscevica del 1917.

Il conte Louis Harmon è passato alla storia con il nome d’arte di Cheiro. Celebre veggente e chiromante, fu corteggiato da re, sovrani e altri personaggi altolocati all’inizio del secolo scorso per la stupefacente esattezza…

Vai all’articolo

Questi ↓↓↓ sono altri POST che potrebbero interessarti ↓↓↓