Togliersi le maschere

the mask

Per stare bene con se stessi, è importante mostrarsi al mondo esattamente come si è, e non interpretando un ruolo che non ci appartiene.

Siamo molto più di un involucro. Dietro il nostro volto e nel nostro cuore, si trovano le cicatrici che gli altri non possono vedere, ma che ci definiscono come persone. Non giudicate, quindi, solo in base a ciò che vedete, e non pensate di conoscere gli altri in base a ciò che si dice di essi. Ogni persona è il risultato delle proprie esperienze passate, del presente e dei propri sogni. Per questo motivo, non dovete farvi influenzare mai…

Vai all’articolo

Disintossicazione emotiva

Rinnovarsi

Agosto, vacanze, mare, tempo libero. Questo è davvero un bel cocktail che, se ben usato, può produrre effetti insperati.

Avere del tempo a disposizione, lontano dal lavoro, è un toccasana, anche se le nostre vacanze si svolgono a casa. Utilizzare questo tempo per noi stessi, infatti, è già di per sé un reale beneficio. La stagione estiva porta con sé da sempre, l’entusiasmo per il nuovo, l’insolito e si finisce, con il rientro alla normalità, col ritrovarci a desiderare di cambiare qualcosa di quello che viviamo ogni giorno.

È la voglia di novità che testimonia il…

Vai all’articolo

Il Coraggio dell’Imperfezione

Il Coraggio dell’Imperfezione

di Marco Ferrini
Non considerare quante volte sbagli, ma quanto sei disposto a correggerti.

In molte occasioni mi trovo ad aiutare persone oppresse da sensi di colpa per errori che hanno commesso. Qual è l’attitudine che ci consente di uscire da questa condizione? La potrei sintetizzare nella definizione: “il coraggio dell’imperfezione”.

Come ho spiegato spesso, il coraggio dell’imperfezione è base imprescindibile per il nostro progresso evolutivo. Riconoscere ed accettare i nostri limiti, senza autocommiserazione ma con autentica compassione per noi stessi (ben…

Vai all’articolo

Accettare il fango che c’è nella nostra vita

Accettare il fango della vita

di Brenda Shoshanna
Molti credono che la loro vita sia stata rovinata da rapporti sbagliati e da situazioni che non sono riusciti a cambiare o a controllare.

Quando ci troviamo in una situazione che non ci piace, o in un rapporto che ci ferisce o non va come vorremmo, cerchiamo tutte le spiegazioni possibili. Pensiamo che questa situazione spiacevole getti un’ombra su di noi, e che dobbiamo cercare di cambiarla per recuperare la nostra dignità.

Decidiamo che qualcosa ci minaccia e ci diamo da fare per rafforzare le nostre difese. Ci sembra di essere ogni volta rifiutati e di non…

Vai all’articolo

Modi insoliti per alzare le tue vibrazioni

Alzare le proprie vibrazioni

Esistono alcuni modi, per così dire “facili”, per alzare le proprie vibrazioni velocemente, tirarci un po’ su e ritrovare un po’ di serenità e armonia.

Potete scegliere quello che più vi aggrada e che viene maggiormente incontro al vostro modo di essere.
Mangia il tuo piatto preferito
Cosa c’è di meglio che mangiare qualcosa che ti piace veramente?
E a proposito del timore di prendere peso, dovresti sapere che non prendi peso perché mangi, ma perché pensi che quel cibo ti farà ingrassare. Quando mangi qualcosa che ti piace e pensi invece a quanto è gustoso e non lasci…

Vai all’articolo

10 Dolorose Verità che troppo spesso dimentichiamo

Dolorose Verità

Ci sono alcune ovvie verità delle quali siamo in fondo pienamente consapevoli, ma che spesso nella realtà pratica di ogni giorno sembriamo ignorare completamente, dirigendo i nostri comportamenti su una rotta totalmente opposta.

Ecco allora degli esempi di alcune verità che dovremmo tenere sempre bene a mente.
1. Amarti non è compito degli altri: è compito innanzitutto tuo.
E’ importante essere gentili con gli altri, ma è ancora più importante essere gentili con se stessi. È necessario amare se stessi per poter riuscire ad ottenere qualcosa in questo mondo. Quindi assicurati di…

Vai all’articolo

La vita è troppo breve per fare il lavoro sbagliato

La vita è troppo breve per fare il lavoro sbagliato

La vita è troppo breve per fare il lavoro sbagliato, per investire tempo e sforzi in qualcosa che, lungi dall’apportarci benessere e un’identità sociale, ci conduce verso una chiara infelicità o ci fa soffrire d’ansia e di frustrazione.

Tutti sappiamo quanto sia difficile al giorno d’oggi trovare il “lavoro ideale”, quello che ci identifica e per il quale abbiamo studiato. Nella maggior parte dei casi, infatti, ci adattiamo semplicemente all’avere un lavoro, qualsiasi esso sia, perché oggigiorno i modelli sociali ed economici sono cambiati, a tal punto che la domanda…

Vai all’articolo

8 cose da ricordare quando credi di non essere all’altezza

Amanda Cass, //amandacass.vc.net.nz

della Dott.ssa Daniela Mascaro
Tutti noi almeno una volta abbiamo fatto un pensiero negativo su noi stessi. Io stessa fino a qualche tempo fa, mi sentivo meno degli altri e avevo la sensazione che gli altri fossero migliori di me in molte cose.

Può essere che pensiamo di non essere abbastanza bravi, di non essere in grado di fare qualcosa, di non aver ottenuto abbastanza o di non avere ciò che serve per avere successo. Magari stiamo attraversando un periodo difficile e lo rendiamo ancora più duro con pensieri tipo: “Mi succede sempre così”, “Non sarò mai in grado di

Vai all’articolo

Ogni cosa è in noi

Ogni cosa è in noi

di Gyalwang Drupa  
“Dobbiamo essere grati alle persone
che ci fanno felici; esse sono
gli affascinanti giardinieri
che fanno fiorire la nostra anima”.
(Marcel Proust)

“Percorrendo la via dovrete iniziare a lasciare gli attaccamenti, le aspettative, i desideri e i bisogni inutili e scoprire quale libertà vi sia nel trovarsi alla fine della giornata con le mani vuote, ma anche quanto sia meraviglioso essere semplici esseri umani. Questa sensazione di sollievo libererà tempo e pensieri, dandovi una nuova energia. Pensate a quanto spazio vi sarà nella vostra mente senza tutte…

Vai all’articolo

Come evitare di assorbire energia negativa dalle altre persone

Persone Speciali

di Marta Albè
Possiamo davvero assorbire energia dalle altre persone? La scienza non è ancora in grado di dare una risposta a questo quesito. Spesso però le persone più sensibili ed empatiche hanno l’impressione di essere in qualche modo influenzate dall’energia positiva o negativa di chi le circonda.

Non si tratta soltanto di una questione di energie “invisibili” e di un’ipotetica trasmissione di energia tra gli esseri umani, ma anche, e forse soprattutto, della sensazione di sentirsi più o meno influenzati dalle parole e dai comportamenti degli altri.

Infatti sappiamo…

Vai all’articolo

Ti hanno insultato? ecco alcune tecniche per reagire positivamente

Essere indifferenti agli insulti

Se conosci il nemico, ti è più facile combatterlo. Ma devi proprio farlo? Si può anche non reagire agli insulti.

Se qualcuno ti insulta, chiediti perché lo stia facendo? Vuole forse umiliarti per sentirsi superiore? Allora la sua azione è solo da compatire.

Oppure ha bisogno di scaricare un po’ della propria rabbia? Fatti sempre questa domanda: perché lo sta facendo? E’ a seconda della risposta, che devi scegliere come comportarti. Tieni, comunque, sempre presente che gli altri non ti possono offendere, possiamo solo “offender-ci”… noi.

Diceva Leone Tolstoj: “Tutto

Vai all’articolo

Gli errori che ci impediscono di cambiare abitudini

Cambiare le nostre abitudini può essere molto difficile, soprattutto se ci hanno accompagnato per anni. Perché è così difficile creare delle nuove abitudini e sbarazzarsi di quelle vecchie?
Quali sono gli errori più comuni che impediscono di sviluppare una nuova abitudine?

1. Il desiderio di cambiare troppe cose in una volta sola
Quante più aree della nostra vita desideriamo cambiare tanto più difficile sarà il cammino. Infatti, in questo modo corriamo il rischio di restare a metà strada con la sensazione di esserci lanciati fuori dall’aereo senza paracadute. Come risultato,…

Vai all’articolo

Lasciare andare il passato per essere padroni del futuro

lasciare andare il passato

Quante volte ci siamo attaccati ai ricordi, alle immagini di ieri, alle persone del passato, senza renderci conto che, per vivere il nostro presente ed impadronirsi del futuro, è necessario fare un piccolo ritaglio nella nostra vita e lasciare da parte i sentimenti e la nostalgia provocatici da certe reminiscenze.

Ci sono molte persone che vivono ancorate ad un passato che non esiste più, e tale paralisi impedisce loro di vivere la realtà attuale, di godersi il presente e di pensare al futuro. Vivere nel passato rappresenta un ostacolo per la formulazione di sogni e mete e allontana…

Vai all’articolo

Questi ↓↓↓ sono altri POST che potrebbero interessarti...