Medicina, cosa possiamo imparare dagli effetti dell’attuale crisi economica?

di Roberto Gava
In questi ultimi decenni possiamo dire di essere stati piano piano abituati a ricorrere ai farmaci non solo per ogni disturbo patologico, ma anche per i più banali disturbi funzionali, che potrebbero essere risolti semplicemente con un po’ di riposo, con qualche ausilio naturale o semplicemente con un po’ di pazienza.

Lo stesso vale per la prevenzione primaria. Ci stiamo lentamente abituando al concetto che i farmaci possono prevenire le patologie: con l’acido acetilsalicilico (Aspirina e simili) possiamo prevenire le patologie cardiovascolari, con le statine…

Vai all’articolo

Salute e digiuno intermittente

shutterstock

Sappiamo tutti che mangiare troppo non fa bene alla salute, ma è sempre più evidente che anche mangiare una quantità normale potrebbe aumentare  il rischio di sviluppare vari problemi di salute. Ma questa idea è sulla base di studi che coinvolgono organismi più semplici, anche se recentemente  è stato dimostrato che la riduzione di calorie porta a un calo di malattie associate all’età e aumenta la durata della vita delle scimmie.Ora, gli scienziati hanno finalmente una certa evidenza che effetti simili si verificano negli esseri umani, il backup è quello che lo stesso team ha…

Vai all’articolo