Quella sana incapacità di adeguarsi a un mondo malato…

Dott.ssa Carla Sale Musio
Da quando faccio questo mestiere, penso che le cose siano spesso alla rovescia!
Lo penso soprattutto quando ascolto le richieste d’aiuto della gente e verifico come la maggior parte delle persone che si rivolgono agli psicologi, si sentano sbagliate in un mondo gravemente malato.

Credo che per risolvere la maggior parte delle malattie mentali, bisognerebbe rimboccarsi le maniche e curare il mondo. La sofferenza psicologica, infatti, è il risultato di una sana incapacità ad adeguarsi a uno stile di vita che non rispecchia i bisogni profondi di chi lo…

Vai all’articolo

Questi ↓↓↓ sono altri POST che potrebbero interessarti...