Liberare le emozioni per liberare la Vita

Felicità

Il lavoro di liberazione dell’inconscio, non consiste nell’eliminare certe emozioni, ma nel renderle libere e flessibili in modo da poterle utilizzare in modo armonico nel “quotidiano fluire della vita”.

Le sofferenze non nascono dalle emozioni che viviamo, ma dalla incapacità di modularle, perché le abbiamo, per così dire, “apprese” in un unico modo, abbiamo un solo modo di vederle e viverle, a causa dei traumi psicologici che abbiamo vissuto nella nostra infanzia.

Rimuovere un blocco emotivo (credenza limitante secondo un certo tipo di scuola) non significa…

Vai all’articolo

Questi ↓↓↓ sono altri POST che potrebbero interessarti...