Ciò che accade al corpo, accade a tutti i piani dell’essere, e viceversa

Piani sottili dell'uomo

di Valeria Pisano
Ciò che accade ad una parte accade al tutto, e questo vale anche per l’uomo. Così, quando ci capita che una parte del nostro corpo subisca un infortunio, ad esempio la rottura di un arto, vivremo una situazione di impotenza, saremo costretti a dipendere dagli altri e a stare fermi. Le gambe rappresentano la nostra LIBERTÀ, la capacità di andare via dalle situazioni; se una gamba si rompe ci tocca rimanere nelle situazioni che abbiamo sempre voluto evitare; se un braccio si rompe dobbiamo smettere di FARE, ci tocca affidarci agli altri, ed il tempo che l’arto ci

Vai all’articolo

Questi ↓↓↓ sono altri POST che potrebbero interessarti...