Senza denaro… sarebbe terribile

Dipinto di Beatriz Aurora

di Gustavo Duch
Senza denaro, sarà terribile: i ricchi non saranno ricchi e i poveri non saranno poveri!
Questo ipermercato resta chiuso per caos, si leggerà sui cartelli. Senza benzina, si correrà di meno e si respirerà meglio ma il panico si diffonderà. La fine di un capitalismo che buona parte della popolazione mondiale considera insopportabile ci fa paura. Perché?

Sarà terribile, la crisi del debito finanziario porrà fine all’Euro come moneta unica, e al dollaro e allo yen come monete arroganti. Torneremo alle monete nazionali che, a una a una, anch’esse andranno…

Vai all’articolo