Odia lavorare, così abbandona la carriera per girare il mondo in bici

benedict bicicletta campo di grano

USA: il 35enne Benedict per 6 mesi lavora duramente e per il resto dell’anno… gira il mondo in bicicletta!

Benedict ha una visione propria della vita e di come gli esseri umani dovrebbero viverla: secondo lui non è umano lavorare per 40 ore a settimana.

Dopo la laurea, ha iniziato subito a lavorare come pescatore professionista, sportivo e guida turistica in una località dello stato del Connecticut, vicino alla metropoli di New York. Ma dopo 15 anni ha deciso di cambiare drasticamente il suo tran tran quotidiano: ha ridotto i suoi bisogno primari a poche borse e zaini, ha…

Vai all’articolo

Va tutto bene…

violenza sulle donne

di Daria Cozzi
In quella magnifica giornata di sole, Elsa guardava con dolcezza Teresa, che giocava con gli altri bimbi della sua età. Era serena.

Sapeva di aver fatto la cosa giusta e provava in fondo, nelle viscere, in quello spazio dove nascono le emozioni e dove una volta albergava l’angoscia e la disperazione, una sorta di avvolgente riconoscenza, non sapeva verso chi o che cosa ma sapeva che finalmente si sentiva la vita pulsare dentro l’anima.

Veniva ogni giorno al giardino. Veniva e andava, con i suoi figli, senza paura. E poi se ne tornava a casa con la luce nel…

Vai all’articolo

Come cambiare vita (in meglio!)

Cambiare vita

Cerchiamo di riassumere in maniera schematica alcuni argomenti che possono diventare oggetto di un cambiamento sostanziale in meglio della nostra vita.
Cominciate a fare una vita sana, ad evitare cibi spazzatura e a ridurre (o ancora meglio a evitare) l’alcool, non fatevi ossessionare dalle preoccupazioni (se non ci riuscite da soli, fatevi aiutare da qualcuno: pensieri negativi e preoccupazioni rovinano la salute fisica, fanno ammalare ed invecchiare precocemente), evitate il fumo e soprattutto mantenete, per quanto possibile, una qualità della vita alta.

L’attività fisica è…

Vai all’articolo

“Tu che lavoro fai?” “Mi diverto!”

Lasciare tutto e cambiare vita

di Valeria Pisano
Cambiare prospettiva, uscire dalla propria “zona comfort” e dagli schemi e… ricostruirsi una Vita Nuova.
Ho rubato il titolo ad un amico, con il quale ho da poco fatto una lunga chiacchierata, durante la quale mi ha raccontato questo aneddoto, cioè come risponde a chi gli pone quella domanda. La cosa interessante è che lui rientra in quella categoria di fortunati, ai quali il travolgente periodo 2011-2012, ha quasi completamente spazzato via l’esistenza a cui era abituato. Contando sulle sue sole forze si è ricostruito una Vita a diecimila chilometri di distanza…

Vai all’articolo

Perché è così importante seguire la voce dell’anima?

Perché è così importante seguire la voce dell'anima?

Ci sono dei momenti della tua vita in cui tutt sembra essere “contro”. Ogni cosa che dici o fai, ogni situazione che attiri, è fortemente negativa e ti fa sentire in disgrazia.

Ti senti scoraggiato e demotivato, pensi sia tutto sbagliato. In un certo senso, qualcosa nel tuo cammino non torna. In realtà, stai forzando gli eventi e non stai andando nella direzione dei tuoi sogni.

Non stai seguendo il flusso della vita, e la vita ha i suoi segnali per fartelo notare, l’universo sa che è giunto per te il momento di cambiare strada. L’universo non ammette disonestà da parte tua,…

Vai all’articolo

Vivere… alternativo

Casa sugli alberi nel bosco

di Marco Cedolin
L’ambizione d’intraprendere un percorso di vita alternativo, sembra contagiare un numero sempre maggiore di persone.

Che si tratti di una comunità di “ardimentosi equilibristi” che hanno scelto di vivere in case sospese fra gli alberi, come accade in Piemonte ed in molti paesi del nord Europa, oppure di semplici ecovillaggi all’interno dei quali sperimentare un’esperienza comunitaria a contatto con la natura, l’ambizione d’intraprendere un percorso di vita alternativo sembra contagiare un sempre maggior numero di persone.

Da un lato la recessione…

Vai all’articolo

Basta con i comportamenti tossici!

Non sottovalutare la bellezza dei piccoli istanti. Per aprirci al nuovo e avviare la trasformazione desiderata, abbiamo bisogno di smettere di fare le cose che finora ci hanno trattenuto. Infatti quando smettiamo di inseguire le cose sbagliate, diamo a quelle giuste la possibilità di raggiungerci. Ecco 30 idee per smettere i vecchi comportamenti tossici.

di Lucia Giovannini

“Nessuno può tornare indietro e ricominciare in un altro modo, però ognuno può iniziare oggi e creare una conclusione diversa.”
Maria Robinson

Ecco quindi cosa fare per avviare i cambiamenti che desideri.
1 – Smettila di passare del tempo con le persone sbagliate
La vita è troppo corta per trascorrere del tempo con persone con cui non sei felice. Se qualcuno ti vuole nella sua vita, deve creare lo spazio per te. E tu non dovresti avere bisogno di lottare per averlo. Non insistere mai con qualcuno che dimostra di non apprezzare il tuo valore. E ricordati…

Vai all’articolo

Un viaggio può cambiare la vita?

micio su muretto

Dopo un viaggio si può tornare profondamente cambiati e, più spesso di quanto si possa pensare, riadattarsi nuovamente al solito stile di vita diventa impossibile. Non pochi sono i casi di persone che, dopo aver trascorso una vacanza indimenticabile, prendono la decisione irrevocabile di far ritorno in quel luogo appena visitato e decidere di trascorrervi il resto della propria vita.
Quante volte abbiamo accarezzato il sogno di dare una direzione diversa alla nostra vita? E quante volte abbiamo abbandonato tale idea perché la ragione ha preso il sopravvento sull’istinto? Usiamo il…

Vai all’articolo

Cresce la rete degli uffici di scollocamento

Cambiare Vita

Uno dei primi uffici di scollocamento è sorto a Varese, poi a Roma, a Torino, poi sono arrivati il progetto di scollocamento per imprenditori e i corsi di formazione al Per; a inizio 2015 ha preso il via un progetto a Marano sul Panaro (Modena) e ora si parte anche a Padova. Il cambiamento ormai è realtà travolgente.

L’Ufficio di Scollocamento è uno “sportello” per aiutare le persone a scollocarsi da lavoro eccessivo, stile di vita sbagliato, stress, ansia, consumismo; qualcosa che aiuta a costruire una nuova vita. Di fatto, aiuta in un cammino di emancipazione e cambiamento rispetto…

Vai all’articolo

Questi ↓↓↓ sono altri POST che potrebbero interessarti...