Sintomi da Abductions e tipologie

Abduction

di Ambra Guerrucci e Federico Bellini
Esiste una sintomatologia comune per chi è vittima di rapimenti da parte di Entità Extraterrestri. Cercheremo in questa sede di spiegarne i dettagli.

Gli elementi che comunemente caratterizzano un’interferenza da parte di queste entità, sono: la Paralisi, l’Essere Spiati, i Sogni Lucidi, le Luci Blu, i Simboli, gli Esseri non Umani, l’Insonnia, i Suoni e i Ronzii, i Richiami, i Luoghi strani e le Visioni.

Paralisi: il soggetto prova la sensazione di essere paralizzato e di giacere su una superficie dura, senza potersi muovere. A volte…

Vai all’articolo

Cosa accadde nel 1561 nei cieli di Norimberga?

14 aprile 1561: il fenomeno celeste di Norimberga.

Il “fenomeno celeste di Norimberga” è un evento accaduto a Norimberga il 14 aprile 1561, quando, secondo le cronache del tempo, la popolazione vide comparire in cielo numerosi oggetti volanti, di varie forme, che ingaggiarono fra di loro una sorta di combattimento.

Da notare che qualcosa di analogo si verificò, cinque anni più tardi, anche a Basilea. Le cronache del tempo riportarono l’accaduto con dovizia di particolari, affinché della vicenda ne rimanesse chiara memoria. Inoltre, furono eseguite diverse incisioni su legno e stampe su carta. L’avvenimento durò circa un’ora e…

Vai all’articolo

Un antico UFO scoperto sotto il tempio Sri Padmanabhaswamy in India

Il tempio Sri Padmanabhaswamy a Trivandrum

Nel sud dell’India, di fronte all’isola dello Sri Lanka, nello stato del Kerala, si trova un antico misterioso tempio contenente sei locali sotterranei, che sono stati oggetto di profonde controversie.

Il tempio Sri Padmanabhaswamy a Trivandrum, è considerato una delle meraviglie del mondo e sarebbe stato custodito da sempre in segreto. I locali sotterranei contenuti all’interno sono stati protetti dai sacerdoti, attraverso le spesse fondamenta in pietra del santuario principale. Molti di questi locali sotterranei non sono mai stati aperti in secoli e secoli.

Nel febbraio…

Vai all’articolo

Il Faraone Akhenaton fu un ibrido degli alieni?

Profilo Akhenaton

La figura di Amenhotep IV ovvero Akhenaton, è una delle più importanti e misteriose della storia dell’antico Egitto.

Chi o cosa può avere spinto un antico faraone egiziano, 1374 anni prima della nascita di Cristo, ad abbandonare il tradizionale culto di Amon, trasferire la capitale da Tebe ad Amarna, regnarvi con al suo fianco una delle donne più belle dell’antichità, la regina Nefertiti, per poi rinnegarla cinque anni prima di morire, pur mantenendola presso la sua corte? La figura di Amenhotep IV ovvero Akhenaton, padre di Tutankhamon (avuto probabilmente dalla seconda…

Vai all’articolo

Nazismo e Progetto Vril

Vril

Siete a conoscenza del progetto tedesco Vril, un’ipotetica forma di energia descritta in varie opere attinenti al moderno esoterismo? Hitler ne prese conoscenza tramite i contatti alieni di alcuni medium.

Secondo molti è una storia inventata da un romanziere inglese di nome Edward Bulwer-Lytton. Secondo il romanzo fantascientifico “La razza ventura” (The Coming Race, poi ripubblicato come Vril, The Power of Coming Race), scritto nel 1871 dal romanziere inglese Edward Bulwer-Lytton, il Vril è un particolare fluido energetico che permetterebbe ad una misteriosa civiltà residente…

Vai all’articolo

L’incontro di Charles Hall con gli alieni “Alti bianchi”

Charles Hall & Tall Whites

Questo incontro con i “Bianchi Alti”, sarebbe avvenuto tra il 1965 e il 1967 durante il suo incarico di due anni presso la base dell’Air Force di Nellis, vicino a Las Vegas. A riferirlo e’ Charles Hall, un fisico nucleare e militare a riposo dell’aviazione statunitense il quale aveva affermato in una intervista trasmessa nel 2013, in un programma della TV Australiana, che l’esercito degli Stati Uniti era stato in contatto per alcuni anni con una specie di umanoidi.

Pure lo stesso Hall aveva avuto interazioni con questi esseri extraplanetari, definiti “Tall Whites” gli “alti bianchi” per…

Vai all’articolo

La stella dalla luce misteriosa. Gli astronomi: “Fa pensare a tecnologia aliena”

La stella dalla luce misteriosa. Gli astronomi: "Fa pensare a tecnologia aliena"

di Tiziano Toniutti

L’anomalia rilevata dopo mesi di osservazione: “Potebbe essere il segno della presenza di una civiltà avanzata”. UNA STRANA LUCE arriva da KIC 8462852, una stella proprio sopra la via Lattea, in mezzo alle costellazioni del Cigno e della Lira, a 1481 anni luce da noi. Così strana che dopo averla osservata a lungo con il telescopio spaziale Kepler, gli astronomi rimangono perplessi.
E il professor Jason Wright della Penn State University, a breve pubblicherà un report in cui verranno delineati i contorni del mistero. Per almeno provare a capire cosa c’è lassù….

Vai all’articolo

Scienza, potere e il progetto “Looking Glass”

sette metodi per il controllo mentale

La scienza, intesa come istituzione che ha il compito di capire, dimostrare e applicare le scoperte, non ha sempre scopi filantropici anche perchè molto del vero sapere scientifico è nelle mani di “persone” prive di scrupoli.
Molti progetti sono stati quindi condotti in segreto, da scienziati al soldo dei controllori del pianeta: corporations industriali, lobbies e società segrete che costituiscono un Elite tentacolare che opera con il solo fine di esercitare e incrementare il proprio potere sul genere umano e sulla natura. In un simile scenario, gestito a monte da una potente…

Vai all’articolo

Domande e risposte sugli extraterrestri

Domande e risposte sugli extraterrestri

Domande e risposte sugli extraterrestri

Si è ritenuto opportuno riunire le domande più frequenti sull’argomento extraterrestre in modo da fornire una panoramica chiara e sufficientemente esauriente al riguardo di questa realtà affascinante. Il contenuto di queste rivelazioni è stato realizzato attingendo direttamente ai resoconti lasciati dai numerosi contattati nel mondo.

Chi sono gli esseri extraterrestri e da dove vengono?

Gli extraterrestri sono esseri che abitano altri pianeti dell’universo. Le razze che hanno preso contatto con alcuni di noi hanno forma umana, spesso…

Vai all’articolo

Il mistero dell’alieno in Friuli

alieno molto alto

Sempre più persone nel mondo sono testimoni di luci anomale nel cielo, ma non solo, anche di dischi volanti e alcuni perfino di esseri viventi veri e propri. Il numero delle persone nel pianeta ormai testimone oculare di tali fenomeni è impressionante: parliamo di quasi un miliardo di persone, il che fa del fenomeno UFO un qualcosa che non può e non deve essere più ignorato – o peggio ancora ridicolizzato – dai mainstream ufficiali.

Dalla Russia al Canada e perfino negli Stati Uniti spuntano sempre più politici di primissimo piano che rivelano che bisogna dire una volta e per…

Vai all’articolo

Steven Hawking: “L’obiettivo degli alieni è conquistare la Terra”

Il famoso fisico britannico ha dichiarato che nel caso in cui gli alieni venissero a farci visita, le conseguenze per la razza umana non sarebbero positive. Stephen Hawking, il fisico più famoso del mondo, ha studiato l’Universo per anni e gli ha dedicato buona parte della sua vita.

Negli ultimi anni i suoi lavori e le sue ricerche si sono concentrati sul futuro della razza umana e sull’eventualità della presenza di altre forme di vita, abitanti in altre galassie, e qualche giorno fa al quotidiano spagnolo El País ha detto la sua, su una possibile invasione del nostro pianeta da…

Vai all’articolo

Edgar Mitchell: “gli alieni ci hanno salvato da una guerra nucleare”

edgar michell

Edgar Mitchell, il sesto uomo a camminare sulla superficie della Luna nella missione Apollo 14 non ha dubbi che è grazie all’intervento provvidenziale degli alieni che il mondo non è stato distrutto da un conflitto nucleare.
“Gli alieni hanno cercato di evitare che andassimo in guerra, ed hanno aiutato a mantenere la pace sul nostro pianeta”. Queste parole non sono state pronunciate da qualche ufologo con la passione per bizzarre teorie sugli extraterrestri, bensì da un astronauta. E non da uno qualunque, ma da uno dei 12 uomini ad aver camminato sulla Luna: stiamo parlando di Edgar…

Vai all’articolo

Speleologi incontrano “la Cosa” nella grotta di Valganna a Varese – è mistero

SPELEOLOGI NELLA GROTTA DI VALGANNA

Un intrigante resoconto proviene da un articolo scritto dal quotidiano online “La Provincia di Varese” riguardante delle misteriose presenze – forse extraterrestri? c’è una loro base? – riportate dagli speleologi e da altre persone mentre si trovavano all’interno di una cavità sotterranea della località di Vaganna. Ecco la notizia.

Oscure presenze in Valganna? Le ultime testimonianze non sono isolate. Due anni fa alcuni speleologi raccontarono di aver incontrato una presenza non umana, con la testa allungata, nella grotta della Sfinge. Qualcosa di molto simile accadde tredici anni…

Vai all’articolo

Segnali alieni nella notte – estratti dalle memorie di Nikola Tesla

tesla toroide fulmini

Lo sviluppo dell’uomo è vitale e dipende dall’invenzione. È il prodotto più importante del cervello creativo. Il suo scopo principale è la completa padronanza della mente sul mondo materiale, intrappolando le forze della natura per i bisogni umani. Questo è il difficile compito dell’inventore che viene spesso frainteso e non premiato. Ma egli trova ampia compensazione nelle esercitazioni piacevoli dei suoi poteri e della conoscenza di essere uno di quella classe particolarmente privilegiata, senza la quale la razza sarebbe perita da tempo nella lotta accanita contro gli implacabili…

Vai all’articolo

New York Times: “Alieni, reali o no, se ne parla a Washington”

Citizen Hearing on Disclosure

E’ stranoto lo scetticismo dei media ufficiali su qualsiasi notizia riguardi anche solo vagamente gli Ufo, e ancor più la possibilità che alieni provenienti da chissà dove si divertano a svolazzare, magari perfino a scendere sul nostro pianeta. L’argomento è da sempre tabù per l’informazione “seria”, chi osa parlarne si espone automaticamente all’irrisione, più che trattando di fantasmi o del mostro di Lockness. Roba da film, o da blog molto alternativi, e cospirazionisti.

Date queste premesse, sorprende non poco leggere proprio sul New York Times, principe dei giornali, un…

Vai all’articolo