La paura, radice della violenza

Alcuni affermano che esistono solo due cose al mondo: Dio e la paura. L’amore e la paura sono le sole cose.

PauraC’e’ un solo male al mondo: la paura. C’e’ un solo bene al mondo: l’amore. Talvolta viene definito con altri nomi. Talvolta si chiama felicità, o libertà, o pace, o gioia, o Dio, o chissà cosa. Ma l’etichetta non ha grande importanza. E non esiste male al mondo che non possa essere fatto risalire alla paura. Nemmeno uno.

Ignoranza e paura, ignoranza causata dalla paura: è da qui che deriva ogni male, è da qui che deriva la vostra violenza. La persona veramente non violenta, incapace di violenza, è una persona senza paura. E’ solo quando si ha paura che ci si arrabbia. Pensate all’ultima volta che vi siete arrabbiati. Avanti, riflettete. Pensate all’ultima volta che vi siete arrabbiati e andate in cerca della paura che era sottintesa.

Che cosa temevate di perdere? Che cosa pensavate che potesse esservi sottratto? E’ da lì che viene la rabbia. Pensate a una persona arrabbiata, magari una di cui avete paura. Riuscite a vedere quanto è spaventata? Lo è davvero. E’ davvero spaventata, altrimenti non sarebbe arrabbiata.

Anthony De Mello

Anthony De Mello

In ultima analisi, esistono solo due cose: l’amore e la paura. In questa sede preferisco mantenere una discussione come questa, non strutturata, capace di spostarsi da un argomento all’altro e di tornare di volta in volta ai diversi temi, perché in questo modo è possibile riuscire ad afferrare veramente quello che dico. Se un’affermazione non vi colpisce la prima volta, potrebbe farlo la seconda e quel che non colpisce una persona può colpirne un’altra.

Parlo di temi diversi, ma trattano tutti della stessa cosa. Chiamatela consapevolezza, libertà risveglio, o come volete. E’ davvero la stessa cosa.

Tratto da: “Messaggio per un’aquila che si crede un pollo”, di Anthony De Mello.

Fonte: http://www.oradimeditazione.net/2013/08/la-paura-radice-della-violenza-de-mello.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questi ↓↓↓ sono altri POST che potrebbero interessarti...